12.8 C
Rome
venerdì, 30 Settembre 2022

“NON OLTREPASSARE LA LINEA GIALLA”: IN SCENA FINO AL 6 DICEMBRE

Un testo attualissimo e divertente in scena al Teatro Elettra per descrivere tra immaginazione e realtà l’esasperazione della nostra realtà quotidiana all’interno di uno dei luoghi più frequentati di Roma.

LO SPETTACOLO – Uno spettacolo, quello di Roberto Braida, in scena al Teatro Elettra dal 3 al 6 dicembre, che dopo lo straordinario successo delle passate edizioni torna sul palcoscenico per il quarto anno consecutivo. Scritto e diretto da Roberto Braida, con Cristina Cappellini, Gianpiero Cricchio e Tonino Sechi De Murtas, descrive tre brevi storie che si susseguono in una giornata di pura follia nella metropolitana di Roma, intrecciandosi in modo estremamente divertente e reale.

LA SCENA – “Una metropolitana, un vagone, una banchina – afferma Roberto Braida – già questo potrebbe bastare per descrivere le brevi storie che si susseguono in una giornata di pura follia. L’esasperazione della realtà diventa spunto per prenderci in giro su manie e luoghi comuni di noi passeggeri di una metropolitana molto particolare. Un concentrato di follia pura, di realtà modificate, assurdo e reale, che si intrecciano in maniera esplosiva. Eppure sembrava una giornata normale a Roma….”. “Al centro dello spettacolo – prosegue Braida – tre storie e due monologhi ambientati nella metropolitana di Roma. Vari personaggi più o meno familiari, più o meno reali, che sicuramente saremo in grado di riconoscere. Uno specchio della nostra realtà sotterranea? Forse.”

L’AUTORE – Roberto Braida, autore, attore e regista dello spettacolo, inizia la sua esperienza artistica come assistente di Luciano De Crescenzo e Gianfranco Mingozzi, in seguito come aiuto-regista di Pino Quartullo e Grazia Scuccimarra.  Il debutto alla regia avviene nel 1987 per il “Certamen Vaticanum” e in seguito ha ampliato la sua esperienza nel campo dei cortometraggi. Recita in numerosi spettacoli teatrali, prende parte come protagonista a spot pubblicitari tra cui quello per la Pepsi-Cola (per il Sud e Nord America) e AGIP.  Collabora   attivamente   come   voce   recitante   con   il   gruppo   Open   Trios   di   Giovanni   Bietti   in numerosi concerti: Wien-Wein, Schumann e Chopin, Paganini, Il Genio allo Specchio – Mozart, e la serie di favole in musica “I Musicanti di Brema”, “Lo Schiaccianoci”, “Hansel e Gretel”, “Ma Mere L’Oye”, tutte rappresentate al Parco della Musica e in tournée in Italia. Per l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia è regista, al Parco della Musica di Roma, delle Commedie-Concerto di Daniele Ciccolini “Una Città   chiamata Orchestra” e “Camera   per Quattro”, nonché dell’Opera di Carlo Boccadoro “La nave a tre piani”.

INFORMAZIONI UTILI – Lo spettacolo “Non oltrepassare la linea gialla” andrà in scena dal 3 al 6 Dicembre al Teatro Elettra, in Via Capo d’Africa 32. Il biglietto intero costa 10 euro, ridotto 8.

Angela Franco

 

Dello stesso autore

Serra moresca: riapre al pubblico il complesso situato all’interno di Villa Torlonia

Inserito nel circuito dei Musei di Villa Torlonia, il complesso della Serra Moresca è stato ristrutturato e riaperto al pubblico  Oltrepassato il cancello che affaccia su via...

CODA: Il film trionfa nella notte degli Oscar vincendo ben tre statuette

Il film che ha emozionato l'America è la versione in lingua inglese de "La famiglia Bélier" Era candidato a tre premi Oscar e li ha portati a...

E’ stata la mano di Dio: l’ultimo film di Sorrentino finalista agli Oscar 2022

“E’ stata la mano di Dio”, ambientato nella Napoli degli anni ’80, epoca del mito di Maradona, è finalista agli Oscar 2022 come miglior...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,967FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

Serra moresca: riapre al pubblico il complesso situato all’interno di Villa Torlonia

Inserito nel circuito dei Musei di Villa Torlonia, il complesso della Serra Moresca è stato ristrutturato e riaperto al pubblico  Oltrepassato il cancello che affaccia su via...

CODA: Il film trionfa nella notte degli Oscar vincendo ben tre statuette

Il film che ha emozionato l'America è la versione in lingua inglese de "La famiglia Bélier" Era candidato a tre premi Oscar e li ha portati a...

Lince iberica, in ripresa ma resta il felino più raro d’Europa

La lince iberica è il felino più minacciato del vecchio continente. Grazie agli sforzi messi in campo dal WWF e dall’Unione Europea oggi ci...

E’ stata la mano di Dio: l’ultimo film di Sorrentino finalista agli Oscar 2022

“E’ stata la mano di Dio”, ambientato nella Napoli degli anni ’80, epoca del mito di Maradona, è finalista agli Oscar 2022 come miglior...

Al Museo Civico di Zoologia riapre la mostra “La Via delle Api”

Dal 4 febbraio fino al 29 maggio torna il percorso espositivo dedicato al mondo delle api e al ruolo che esse svolgono per la...