14.3 C
Rome
giovedì, 15 Aprile 2021

Sex and the city: in vista la nuova stagione della serie che racconta l’amore dopo i 40

Carrie, Samantha, Miranda e Charlotte: non serve altro per capire che stiamo parlando delle iconiche protagoniste dell’indimenticabile Sex and the City

Sei stagioni, 94 episodi, 2 film, 4 amiche, una serie infinita di vestiti e numerose storie d’amore: così si potrebbe riassumere quel mondo fantastico che è Sex and the City. L’amicizia tra Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda è apparsa per la prima volta sul piccolo schermo nel 1998 e ha conquistato migliaia di spettatori, proponendosi come un vero e proprio stile di vita.

I DUE FILM DI SEX AND THE CITY

La serie di successo Sex and the City è basata sul romanzo omonimo di Candace Bushnell, e propone le rubriche che la scrittrice scriveva sul New York Observer. Rappresenta una delle prime opere del genere chick lit (insieme a Il diario di Bridget Jones), e ha avuto un grande successo e una vasta eco internazionale. Nel 2004 la serie TV è terminata ed è stata seguita da due film, uno uscito nel 2008, l’altro nel 2010. Nel 2018, in occasione del 20° compleanno del primo episodio, si era ipotizzata la realizzazione di un terzo film, ma, stando alle varie rivelazioni, Cynthia Nixon, ovvero Miranda, non sarebbe stata interessata alla proposta.

La settima stagione della serie di Sex and the city

Negli ultimi giorni vi è stato un nuovo colpo di scena: sembra sempre più vicina la possibilità non di un nuovo film, ma di una nuova stagione della serie. Potremmo rivedere le nostre amate newyorkesi appassionate di moda mentre affrontano un tema in parte inedito: l’amore dopo i 40 anni. Carrie e Mr. Big saranno finalmente felici e contenti senza complicazioni? Samantha si sistemerà con qualcuno o rifuggirà – com’è nel suo stile – dalle storie serie e stabili? E i matrimoni di Charlotte e Harry e di Miranda e Steve vedranno qualche svolta interessante?

Cinque curiosità della serie Sex and the city

Dal vero colore di capelli dell’attrice che ha interpretato Miranda al costo del tutù indossato da Sarah Jessica Parker nella sigla di apertura, scopriamo insieme dieci curiosità:

1) L’ispirazione: la serie è basta sull’omonimo romanzo della scrittrice statunitense Candace Bushnell.

2) I diritti per la serie tv: i diritti per la serie televisiva furono acquistati per circa 60.000 dollari non sapendo il grande successo che poi avrebbe riscosso.

3) Sette Emmy Awards e otto Golden Globe: nel corso degli anni la serie televisiva ha fatto incetta di premi trionfando per ben sette volte agli Emmy Awards e otto volte ai Golden Globe.

4) La prima puntata: la prima puntata della serie televisiva è andata in onda il 6 giugno 1998 conquistando subito critica e pubblico.

5) Il costo del tutù: l’iconico tutù rosa indossato da Sarah Jessica Perker nella sigla di apertura costò cinque dollari.

I RETROSCENA DELLA SERIE 

L’inseparabile amicizia delle quattro donne di Sex and the city era tutta una finzione. Perfetta per il grande schermo, ma totalmente inappropriata per la realtà. La conferma è arrivata dalle stesse attrici. Quando si è vociferata la possibilità di un terzo episodio del film, Sarah Jessica Parker – Carrie – e Kim Cattrall – Samantha – hanno iniziato una vera e propria litigata che non ha ancora visto la fine. I tacchi a spillo che le attrici erano costrette ad indossare e la pressione per il mantenimento della forma fisica hanno creato loro non pochi problemi.

I SEGRETI DEI PROTAGONISTI 

Il nome del grande amore di Carrie, Mister Big, viene rivelato soltanto nell’ultima puntata della sesta stagione, ovvero John. Kim Cattrall decise di interpretare l’iconica Samantha Jones soltanto dopo numerosi tentativi di convincimento da parte della produzione. Inoltre affermò che l’impegno sul lavoro, per girare la serie, le aveva impedito di pensare a un’eventuale maternità. Miranda, l’attrice Cynthia Nixon nella realtà è bionda, le esigenze di produzione le hanno imposto di tingersi i capelli. Nel romanzo il cognome di Charlotte è Ross, nella serie televisiva York. La serie televisiva ha dato vita a due sequel cinematografici che al box office internazionale hanno rispettivamente incassato più di  di 410.000.000 nel 2008 e oltre 290.000.000 di dollari due anni dopo.

IL LIETO FINE

Sì, è vero, Carrie e Big alla fine si sono sposati. Ma quante lacrime ha versato Carrie per questo amore? Per di più, il creatore di Sex and the city, Darren Star, già ideatore di Beverly Hills 90210 e di Melrose Place, ha raccontato di non aver apprezzato gli ultimi episodi della serie: «Penso che lo spettacolo alla fine abbia tradito il vero obiettivo, ovvero mostrare che le donne possono trovare la felicità anche senza il matrimonio». Sex and the city resta comunque una delle serie americane più amate e seguite, come Friends. Talmente grande è stato il suo successo, che molti telefilm successivamente vi si sono ispirati: Disperate Housewives ma anche Grey’s Anatomy o sul versante gay Queer As Folk e The L Word.

Dello stesso autore

Farfa: nel cuore della sabina c’è un’antica abbazia benedettina

L'Abbazia benedettina di Farfa si trova a 40 km da Roma, in Sabina, lungo la valle del fiume omonimo alle pendici del monte San Martino Le...

Sex and the city: in vista la nuova stagione della serie che racconta l’amore dopo i 40

Carrie, Samantha, Miranda e Charlotte: non serve altro per capire che stiamo parlando delle iconiche protagoniste dell’indimenticabile Sex and the City Sei stagioni, 94 episodi, 2 film, 4 amiche,...

Amalfi, la città della bussola e della Repubblica marinara: un patrimonio dell’umanità

Amalfi, la città simbolo della costiera amalfitana, ricca di storia e arte, è famosa in tutto il mondo e dal 1997 è stata dichiarata...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,796FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

Farfa: nel cuore della sabina c’è un’antica abbazia benedettina

L'Abbazia benedettina di Farfa si trova a 40 km da Roma, in Sabina, lungo la valle del fiume omonimo alle pendici del monte San Martino Le...

Arriva la Lista Rossa degli uccelli a rischio estinzione

Le specie di uccelli a rischio estinzione nel nostro Paese sono 67 su 278 prese in esame È stata pubblicata la quarta edizione della Lista...

La leggenda del Ponte del Diavolo sul fiume Serchio

La strana forma del Ponte del Diavolo di Borgo a Mozzano ha da sempre alimentato storie e leggende Che ci sia lo zampino del maligno...

Val di Susa, contro il rischio incendi reclutate anche 250 pecore

Per la salvaguardia delle praterie della Val di Susa l’Ente Parchi delle Alpi Cozie punta da anni su un gregge di 250 ovini Per il...

Anagni, la Città dei Papi gioiello della Ciociaria

Anagni in provincia di Frosinone è nota come la Città dei Papi, dato che ha dato i natali a ben quattro pontefici. Ma la Città...