-3.7 C
Rome
mercoledì, 27 Gennaio 2021

Rinoceronte bianco settentrionale: la morte di Sudan ha condannato la specie

Nel 2018 è morto in una riserva in Kenya l’ultimo maschio di rinoceronte bianco settentrionale. Nonostante gli sforzi la specie è avviata all’estinzione

Il 20 dicembre è stato dedicato un Doodle ad un mammifero molto speciale. Si trattava di Sudan, l’ultimo maschio di rinoceronte bianco settentrionale (Ceratotherium simum cottoni).

IL DOODLE

Il tentativo di Google di lanciare un messaggio, una sorta di monito sul rischio di estinzione che corrono molte specie animali, è arrivato a più di due anni di distanza dalla morte di Sudan, avvenuta nel 2018. Il rinoceronte, catturato da cucciolo nel parco di Shambe (Sud Sudan) ha passato la gran parte della sua esistenza lontano dal suo habitat naturale. Prima in un circo, poi in uno zoo della Repubblica Ceca.

Il doodle dedicato a Sudan

GLI ULTIMI ANNI DI SUDAN

Dal 2009 Sudan era stato trasferito insieme ad un altro maschio ed a due femmine nella riserva kenyana di Ol Pejeta, sorvegliati giorno e notte da guardiaparco armati. L’estremo tentativo di salvaguardare la specie non ha funzionato. L’altro maschio è deceduto nel 2015 senza riprodursi. Le due femmine, tuttora in vita, si sono rivelate sterili. E Sudan, appunto, un esemplare di oltre 2 tonnellate di peso, si è spento senza riuscire a garantire la sopravvivenza del rinoceronte bianco settentrionale.

ESTINTO IN NATURA

La sottospecie di cui Sudan faceva parte, ha conosciuto un preoccupante declino a partire dagli anni Settanta. E’ stata decimata da bracconieri interessati a venderne il corno, considerato nella medicina tradizionale cinese un potente afrodisiaco. Un tempo diffusi in Uganda, Ciad, Sudan, Repubblica Centrafricana e Repubblica Democratica del Congo, di rinoceronti bianchi settentrionali ne erano rimaste poche centinaia già all’epoca della cattura di Sudan. Per evitare l’ormai probabile estinzione, in natura avvenuta intorno al 2008, ci si dovrà affidare a tecniche di riproduzione in vitro.

IL RINOCERONTE BIANCO SETTENTRIONALE

Anche nell’Africa meridionale i rinoceronti bianchi hanno rasentato l’estinzione. Alla fine dell’Ottocento ne sopravvivevano infatti solo poche decine di esemplari. Le campagne anti bracconaggio, a differenza di quanto accaduto per la specie settentrionale, hanno avuto un’ottima riuscita. Ed oggi, tra il Sudafrica il Botswana, la Namibia ed il Mozambico si aggirano più di 18mila rinoceronti bianchi.

Dello stesso autore

Rinoceronte di Giava: il grosso mammifero più a rischio d’estinzione

Un tempo era il rinoceronte più diffuso in Asia. Ora rimangono una settantina di esemplari, confinati in una sola riserva naturale La morte di Sudan,...

Scopriamo cos’è il Nordic Walking

Bastoncini alla mano e si cammina, ecco cos’è “il più efficiente e piacevole allenamento al mondo” Negli ultimi anni questa disciplina sportiva è diventata comune...

Focaccine allo zaatar, un piatto forte della cucina mediorientale

Vediamo insieme qual è il modo più semplice per preparare le maanayesh e lo zaatar Per quanti di voi hanno avuto la fortuna di viaggiare...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,684FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

Rinoceronte di Giava: il grosso mammifero più a rischio d’estinzione

Un tempo era il rinoceronte più diffuso in Asia. Ora rimangono una settantina di esemplari, confinati in una sola riserva naturale La morte di Sudan,...

Scopriamo cos’è il Nordic Walking

Bastoncini alla mano e si cammina, ecco cos’è “il più efficiente e piacevole allenamento al mondo” Negli ultimi anni questa disciplina sportiva è diventata comune...

Focaccine allo zaatar, un piatto forte della cucina mediorientale

Vediamo insieme qual è il modo più semplice per preparare le maanayesh e lo zaatar Per quanti di voi hanno avuto la fortuna di viaggiare...

Le foglie di tè si possono riutilizzare?

Alcuni tè artigianali danno il loro meglio solo nella seconda infusione, mentre altri assumono aromi molto più delicati se utilizzati più volte. Scopriamo insieme...

Stop agli sprechi: 10 consigli per un bucato green

Come risparmiare e proteggere l’ambiente mentre facciamo il nostro bucato Bastano poche semplici accortezze per abbassare sensibilmente i costi legati al nostro bucato, diminuendo anche...