-1.5 C
Rome
mercoledì, 20 Gennaio 2021

Quanto tempo e cosa serve per una tisana perfetta?

Qualche semplice consiglio da tenere a mente durante la preparazione delle vostre tisane

Non tutti leggono le indicazioni sulle etichette, figuriamoci per prodotti semplici che tutti siamo certi di saper utilizzare al meglio. Ma anche le tisane, come tutto in cucina, hanno bisogno di cure, tempi e dosi specifiche che non possono essere lasciate al caso.

UNA TISANA PERFETTA

La tisana non è altro che acqua ed erbe lasciate in infusione. Non sembra, ma dietro questa quest’affermazione si nascondono un mare di considerazioni su temperatura, principi attivi e conservazione dei vari elementi sprigionati dalle piante. Senza scendere troppo nei particolari scientifici dietro al corretto procedimento di preparazione della vostra tisana, vediamo insieme qualche semplice consiglio e indicazione utile per gustare la tisana perfetta.

ACQUA E TEMPERATURA

Per la preparazione di una tisana perfetta si parte dall’acqua. Questa dovrebbe essere il più possibile priva di cloro e meglio se di montagna (in generale oligominerale, poco dura e con un basso residuo fisso). Se invece utilizzerete l’acqua del vostro rubinetto per preparare la tisana vi consigliamo di lasciarla prima riposare un paio d’ore in un recipiente permettendo così a buona parte del cloro di disperdersi. Per la temperatura cui bisognerà portare l’acqua vi consigliamo di seguire le indicazioni scritte sull’etichetta del prodotto che state preparando, o comunque i consigli del vostro erborista. In ogni caso la temperatura giusta si aggira sui 95-100°.

LE DOSI PER LA VOSTRA TISANA

Le giuste dosi per la vostra tisana dipendono dal tipo di erbe utilizzate. Se queste sono fresche vi consigliamo di utilizzarne 50 grammi ogni 500-600 ml di acqua. La situazione cambia in caso disponiate di erbe essiccate, in questo caso infatti basterà un cucchiaino di erbe ogni 250 ml di acqua, più o meno il contenuto di una tazza. Anche nel caso di tisane in filtro (bustina) potete tranquillamente utilizzare una dose per tazza (circa 200-250 ml).

ATTENZIONE AI TEMPI

Una volta portata l’acqua alla giusta temperatura e inserite le vostre erbe nel recipiente scelto (tazza o tisaniera) è il momento dell’infusione. Versate l’acqua sulle erbe e coprite con un piattino o con il coperchio della tisaniera. In questo modo vapori ed oli non si disperderanno. Ma l’infusione quanto deve durare? Anche in questo caso dipende dalle erbe utilizzate. Nel caso queste siano fresche basteranno circa 3 minuti, per le erbe secce invece serviranno dai 5 ai 10 minuti. Se invece inserite in infusione delle radici come lo zenzero, il nostro consiglio è di attendere per almeno 15 minuti. Potete poi filtrare la vostra tisana con un colino e dolcificare a vostro piacere con il miele.

ATTENZIONE AL COLORE

Altro modo (meno preciso ma comunque efficace) per stabilire il giusto tempo di infusione è quello di osservare il colore della vostra tisana. Le erbe secche infatti daranno all’acqua un colore più scuro e molto intenso, mentre le tisane preparate con le erbe fresche saranno più delicate anche nel colore.

Dello stesso autore

Come preparare il golden milk, il superfood della medicina ayurvedica

Tutte le proprietà della curcuma in una bevanda energetica e corroborante Impariamo a conoscere questa bevanda molto diffusa in asia che sprigiona tutte le caratteristiche...

San Galgano: la versione italiana della spada nella roccia

A pochi km da Siena sorge San Galgano, famosa per la grande Abbazia con un'enorme chiesa senza tetto e l'eremo di Montesiepi  Secondo la leggenda...

Come ottenere il Cashback per le multe, il bollo o l’assicurazione auto

Tutte le novità sui rimborsi che si possono ottenere con il Cashback nel 2021 Anche il pagamento delle multe, del bollo o dell’assicurazione auto potranno...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,675FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

Come preparare il golden milk, il superfood della medicina ayurvedica

Tutte le proprietà della curcuma in una bevanda energetica e corroborante Impariamo a conoscere questa bevanda molto diffusa in asia che sprigiona tutte le caratteristiche...

San Galgano: la versione italiana della spada nella roccia

A pochi km da Siena sorge San Galgano, famosa per la grande Abbazia con un'enorme chiesa senza tetto e l'eremo di Montesiepi  Secondo la leggenda...

Come ottenere il Cashback per le multe, il bollo o l’assicurazione auto

Tutte le novità sui rimborsi che si possono ottenere con il Cashback nel 2021 Anche il pagamento delle multe, del bollo o dell’assicurazione auto potranno...

Come proteggere le piante dall’inverno

Qualche consiglio utile per salvaguardare le nostre amate piantine durante i mesi più freddi Con l’inverno che avanza è sempre più importante proteggere le piante...

Il cumino fa dimagrire? Diciamo che aiuta

Sicuramente il cumino è un valido alleato della digestione, ma puoi aiutare anche a combattere i grassi Come molte altre spezie anche il cumino può...