14.3 C
Rome
giovedì, 15 Aprile 2021

Il platano millenario di Curinga è in lizza per diventare l’albero europeo dell’anno

Il tronco del platano di Curinga, in Calabria, ha un’apertura di oltre 3 metri. E’ in finale nel concorso Tree of the Year 2021

Il platano più antico d’Italia si trova in Calabria. Ha una storia incerta, mentre è certo l’impatto che suscita in chi ha avuto la possibilità di visitarlo. E’ monumentale. Il platano millenario di Curinga è così imponente che ha vinto il premio dell’Albero italiano 2020. E come tale, è in finale nel concorso Tree of the year 2021.

IL PLATANO DI CURINGA

Il platano di Curinga, in Calabria, si trova in una posizione molto particolare: affacciato sul Mar Tirreno, sporge su un piccolo ruscello. Dall’alto della sua maestosità questo “guardiano” sembra vegliare con amore sulla foresta. Si pensa che sia stato piantato dai monaci basiliani che arrivarono in Calabria più di mille anni fa e che costruirono l’eremo di Sant’Elia, ma le sue radici potrebbero essere ancora più vecchie.

UN TRONCO CHE RICORDA UNA GROTTA BOSCOSA

Il suo tronco è completamente cavo e ha un’apertura larga più di 3 metri; chi vi entra ha la sensazione di trovarsi all’interno di un’incredibile grotta boscosa. Per le grandi dimensioni della sua circonferenza è oggi il platano più grande d’Italia.

IL CONCORSO TREE OF THE YEAR

Il concorso Tree of the year, premia ogni anno l’albero che ha la storia più interessante. E’ un premio organizzato dall’Environmental partnership association (EPA), supportata dalla Eurpean landowner’s association e dalla commissione europea. In gara ci sono 14 alberi, come la vecchia quercia di Drnava, in Slovacchia, la pioppa Pouplie in Francia e un melo vicino a Lidman, nella Repubblica Ceca. Per votare l’albero dell’anno c’è tempo solo fino al 28 febbraio.

Dello stesso autore

In Svezia il primo negozio climatico al mondo: il prezzo dei prodotti è deciso dal loro impatto ambientale

Un negozio climatico dove il costo dei prodotti non è stabilito dal mercato ma dalle emissioni di anidride carbonica. Più è stato il CO2...

Parco eolico offshore al largo della Sicilia, stop ai pregiudizi: ambientalisti favorevoli

WWF Italia Legambiente e Greenpeace Italia dicono sì al progetto di un parco eolico offshore tra la Sicilia e la Tunisia Una fattoria del vento...

Il platano millenario di Curinga è in lizza per diventare l’albero europeo dell’anno

Il tronco del platano di Curinga, in Calabria, ha un’apertura di oltre 3 metri. E’ in finale nel concorso Tree of the Year 2021 Il...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,796FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

Farfa: nel cuore della sabina c’è un’antica abbazia benedettina

L'Abbazia benedettina di Farfa si trova a 40 km da Roma, in Sabina, lungo la valle del fiume omonimo alle pendici del monte San Martino Le...

Arriva la Lista Rossa degli uccelli a rischio estinzione

Le specie di uccelli a rischio estinzione nel nostro Paese sono 67 su 278 prese in esame È stata pubblicata la quarta edizione della Lista...

La leggenda del Ponte del Diavolo sul fiume Serchio

La strana forma del Ponte del Diavolo di Borgo a Mozzano ha da sempre alimentato storie e leggende Che ci sia lo zampino del maligno...

Val di Susa, contro il rischio incendi reclutate anche 250 pecore

Per la salvaguardia delle praterie della Val di Susa l’Ente Parchi delle Alpi Cozie punta da anni su un gregge di 250 ovini Per il...

Anagni, la Città dei Papi gioiello della Ciociaria

Anagni in provincia di Frosinone è nota come la Città dei Papi, dato che ha dato i natali a ben quattro pontefici. Ma la Città...