-1.5 C
Rome
mercoledì, 20 Gennaio 2021

Parco di San Rossore: la biodiversità è garantita

E’ uno dei principali parchi regionali della Toscana. Alterna le spiagge al paesaggio paludoso e lacustre. Al suo interno nidificano 90 specie di uccelli e non mancano i lupi.

Tra le province di Pisa e Lucca, su una superficie che abbraccia ben 23 ettari, si estende il parco naturale di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli. L’area naturale protetta, istituita dalla regione Toscana sul finire degli anni Settanta, comprende  11 riserve. Ed è caratterizzata dall’alternarsi di zone zone umide ed aree bonificate, foreste, dune e spiagge. Ne fanno parte il lago di Massaciuccoli, l’ex tenuta presidenziale di San Rossore, l’area marina protetta Secche della Meloria e le foci dei fiumi Arno, Serchio e Fiume Morto.

IL LAGO

Il lago di Massaciuccoli, che con le paludi circostanti si estende su oltre 2mila km quadrati, rappresenta la zona umida più estesa della Toscana. Poco profondo (la media è inferiore ai 2 metri) il lago ha una forma circolare ed un perimetro di circa 10 km ma in passato era di dimensioni maggiori: le bonifiche del secolo scorso ne hanno infatti ridotto la superficie. Il bacino risente dello sviluppo industriale del versiliese, soprattutto d’estate per l’afflusso turistico. Nonostante l’apprezzabile presenza di aziende agricole biologiche, l’area deve anche fare i conti con quelle che, nelle zone circostanti, fanno uso di diserbanti e concimi chimici. Altra minaccia è rappresentata dall’introduzione del nordamericano gambero killer della Luisiana (Procambarus clarkii).

LA TENUTA DI SAN ROSSORE

La tenuta di San Rossore con i suoi 4800 ettari di superficie costituisce l’ambiente naturale più significativo dell’intero parco regionale. Circoscritta a nord dal fiume Serchio, a sud dall’Arno, ad est da Pisa e ad Ovest dal Mar Ligure, la tenuta rappresenta un importante residuo della foresta planiziale “Selva Palatina”. Oggi si configura come un’ampia pianura in cui si alternano pini marittimi a caducifoglie come gli olmi, i pioppi, le farnie ed i frassini. Nel suo paesaggio si alternano le originarie foreste ai “tomboli” (le dune) ed alle “lame” (terreni paludosi). Non mancano i boschi igrofili, ormai rari nel contesto mediterraneo, caratterizzati da formazioni cresciute lungo le sponde dei corsi d’acqua.

LA FAUNA

Sul lago di Massacciuccoli, formatosi da un’antica laguna che è arretrata per l’avanzare della costa, dal 1985 è presente un’importante Oasi Lipu. Nel territorio, anche a prescindere dalla zona lacustre, sono numerose le specie di uccelli nidificanti (90) tra i quali il fratino. Ed ancor più significativa è la quantità di quelle che vi svernano (105). Tra i volatili è stata censita la presenza del cavaliere d’Italia, del gruccione e delle gallinelle. Non mancano aironi cenerini, aironi bianchi maggiori, garzette, germani reali, anatre, gabbiani e cormorani. Nel bosco ci sono anche esemplari di picchio verde e rosso. Tra i mammiferi è sovrabbondante la quantità di cinghiali, e non mancano daini, volpi, conigli selvatici e, negli ultimi anni, anche di lupi. Un predatore che assolve un ruolo fondamentale anche nella prospettiva di contenere la diffusione degli ungulati.

 

Dello stesso autore

Come preparare il golden milk, il superfood della medicina ayurvedica

Tutte le proprietà della curcuma in una bevanda energetica e corroborante Impariamo a conoscere questa bevanda molto diffusa in asia che sprigiona tutte le caratteristiche...

San Galgano: la versione italiana della spada nella roccia

A pochi km da Siena sorge San Galgano, famosa per la grande Abbazia con un'enorme chiesa senza tetto e l'eremo di Montesiepi  Secondo la leggenda...

Come ottenere il Cashback per le multe, il bollo o l’assicurazione auto

Tutte le novità sui rimborsi che si possono ottenere con il Cashback nel 2021 Anche il pagamento delle multe, del bollo o dell’assicurazione auto potranno...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,675FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

Come preparare il golden milk, il superfood della medicina ayurvedica

Tutte le proprietà della curcuma in una bevanda energetica e corroborante Impariamo a conoscere questa bevanda molto diffusa in asia che sprigiona tutte le caratteristiche...

San Galgano: la versione italiana della spada nella roccia

A pochi km da Siena sorge San Galgano, famosa per la grande Abbazia con un'enorme chiesa senza tetto e l'eremo di Montesiepi  Secondo la leggenda...

Come ottenere il Cashback per le multe, il bollo o l’assicurazione auto

Tutte le novità sui rimborsi che si possono ottenere con il Cashback nel 2021 Anche il pagamento delle multe, del bollo o dell’assicurazione auto potranno...

Come proteggere le piante dall’inverno

Qualche consiglio utile per salvaguardare le nostre amate piantine durante i mesi più freddi Con l’inverno che avanza è sempre più importante proteggere le piante...

Il cumino fa dimagrire? Diciamo che aiuta

Sicuramente il cumino è un valido alleato della digestione, ma puoi aiutare anche a combattere i grassi Come molte altre spezie anche il cumino può...