23.1 C
Rome
giovedì, 29 Luglio 2021

La noce moscata: una spezia così importante da finire su una bandiera

Scopriamo di più su questa spezia così conosciuta e usata anche nella cucina italiana

Il suo aroma, pungente è inconfondibile, amatissimo e fa parte dei sapori di tantissime ricette tradizionali. Ma la noce moscata ha anche tante proprietà particolari utili al nostro benessere.

LA NOCE MOSCATA

La noce moscata deriva dal Myristica fragrans, un albero originario delle isole Molucche e della Nuova Guinea che si adatta bene al clima tropicale. I frutti di questo albero sono preziosissimi, perché da essi derivano due spezie: il seme è conosciuto come noce moscata, mentre dal rivestimento morbido che lo ricopre deriva il macis.

LE ORGINI DELLA PIANTA

Il nome originale di questa spezia è noce di Mascate, il luogo dove in origine venne commercializzata. Nei mercati Arabi questa spezia è molto conosciuta già in tempi antichi, mentre nei paesi europei arriverà solo a partire dal XVI secolo divenendo però un prodotto importantissimo e ricercatissimo. Nel tempo sono molte le credenze che si sono generate attorno a questa noce, infatti si pensava che il suo profumo fosse un afrodisiaco naturale da portare sempre con sé. Inoltre nel Novecento venne anche utilizzata per le sue caratteristiche allucinogene. L’importanza che il commercio di questa spezia ha assunto per alcune aree del mondo è altissima, tanto che la sua rappresentazione è finita anche sulla bandiera dell’isola caraibica di Grenada.

LE PROPRIETÀ DELLA NOCE MOSCATA

Oltre ad essere amata per il suo aroma unico, la noce moscata ha anche moltissime proprietà utili al nostro organismo. Infatti è nota per stimolare la digestione ed avere un effetto carminativo (favorisce l’espulsione di gas dallo stomaco e dall’intestino), inoltre ha proprietà antisettiche e attenua disturbi come diarrea, nausea e vomito. Abbiamo già riferito che nella tradizione popolare è nota come potente afrodisiaco, anche se evidenze in tal senso non esistono. L’olio essenziale ricavato da questa noce è utile nella cura di ulcere alla bocca o di gengiviti, bastano poche gocce in acqua per preparare un ottimo collutorio.

COME SI USA

Il modo migliore per utilizzare la noce moscata è quello di grattugiarla al momento. È utilizzatissima anche nelle ricette della cucina italiana (pensate al ripieno dei tortellini oppure alla stracciatella). In pasticceria è utilizzata nella preparazione di budini e creme, ma si accosta perfettamente anche alle ricette salate, come salse, brodi o purè di patate. Viene utilizzata anche nella preparazione di alcune bevande alcoliche, mentre nei paesi arabi spesso la si trova sulla carne e nel formaggio.

CONTROINDICAZIONI

Le controindicazioni nell’uso di questa spezia riguardano le quantità che se ne assumono. Dosi molto elevate infatti possono portare nausea, febbre, ma anche stati di sovraeccitazione e allucinazioni. Bisogna sempre prestare la massima attenzione alle dosi delle ricette e, in nessun caso, si deve utilizzare in misura superiore ai 4-5 grammi.

Dello stesso autore

In bici dall’Inghilterra alla Scozia sul Great North Trail

Una pedalata di 1.300 chilometri nell’entroterra della Gran Bretagna lungo il tracciato del Great North Trail Un nuovo percorso si aggiunge ai molti già presenti...

Biodiversità a rischio: ecco perchè ci aspetta un decennio cruciale

Legambiente ha presentato un report con dati allarmanti: la biodiversità continua a diminuire Cattive notizie per molte specie animali e vegetali. Il rapporto sulla biodiversità...

Da New York al Canada in bici lungo l’Empire State Trail

Un’avventura lunga 1200 chilometri sul nuovissimo tracciato dell’Empire State Trail Da New York fino a Buffalo al cospetto delle Cascate del Niagara. L’Empire State Trail...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,966FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

World Press Photo: la 64° edizione in mostra al Mattatoio di Testaccio

Per la sua 64° edizione il concorso ha visto la partecipazione di 4315 fotografi da 130 paesi diversi  Torna a Roma, fino al 22 agosto,...

In bici dall’Inghilterra alla Scozia sul Great North Trail

Una pedalata di 1.300 chilometri nell’entroterra della Gran Bretagna lungo il tracciato del Great North Trail Un nuovo percorso si aggiunge ai molti già presenti...

Biodiversità a rischio: ecco perchè ci aspetta un decennio cruciale

Legambiente ha presentato un report con dati allarmanti: la biodiversità continua a diminuire Cattive notizie per molte specie animali e vegetali. Il rapporto sulla biodiversità...

Cordoba: il gioiello dell’Andalusia con la celebre moschea-cattedrale

Una delle "tre grandi" dell'Andalusia, tappa imperdibile di ogni itinerario nella Spagna del Sud, Cordoba conquista i suoi visitatori con le sue atmosfere arabe Cordova...

Australia, trovato un uovo di Emu nano: è estinto da duecento anni

La scoperta dell'uovo di Emu nano ha permesso agli scienziati di formulare interessanti ipotesi sulla specie. King Island, isoletta al largo della Tasmania, può considerarsi...