11.3 C
Rome
mercoledì, 29 Giugno 2022

Inferno: una mostra per celebrare il 700° anniversario della morte del sommo poeta

Fino al 9 gennaio alle Scuderie del Quirinale è esposta la mostra che celebra il 700° anniversario della morte del sommo poeta

Le Scuderie del Quirinale inaugurano la mostra Inferno, un progetto di alto profilo internazionale, che contribuisce alle celebrazioni di un rilevante anniversario della cultura: i settecento anni dalla morte di Dante Alighieri. Il Consiglio dei Ministri ha infatti istituito il Dantedì, la giornata nazionale dedicata all’autore della “Divina Commedia”, per ricordare l’inizio del viaggio del sommo poeta.

LA MOSTRA ‘INFERNO’

L’esposizione Inferno racconta la presenza nell’iconografia e nel pensiero del concetto di inferno e dannazione. Si passerà dai disegni schematici medievali alle sublimi rappresentazioni rinascimentali e barocche. Dalle evocative e tormentate visioni del Romanticismo alle interpretazioni psicanalitiche del Novecento. Poi si accederà a una sezione dedicata alle esperienze dell’inferno in terra. Saranno presenti disegni dedicati alla guerra, allo sterminio, all’alienazione e alla follia, con un percorso espositivo ricco e suggestivo.

Il percorso espositivo della mostra 

La Voragine infernale di Sandro Botticelli, la versione in gesso della monumentale Porta di Auguste Rodin e il Giudizio Finale di Beato Angelico. Sono tra i capolavori di una mostra il cui percorso inizia proprio con la famosa porta davanti la quale occorre lasciare ogni speranza. A quel punto, accompagnati dai versi di Dante, gli spettatori osserveranno i luoghi terrificanti dei nove gironi. Oltre duecento opere d’arte, provenienti da ottanta tra grandi musei, raccolte pubbliche e prestigiose collezioni private. Tra i capolavori, opere di Beato Angelico, Botticelli, Bosch, Bruegel, Goya, Manet, Delacroix, Rodin, Cezanne, von Stuck, Balla, Dix, Taslitzky, Richter, Kiefer.

IL VIAGGIO NEI LUOGHI DEL MALE 

Il percorso espositivo indaga la mappa mentale e simbolica della prima cantica della Divina Commedia. I visitatori attraverseranno dunque i luoghi terrifici e le visioni laceranti così come sono stati rappresentati dagli artisti di tutte le epoche. Il viaggio, inoltre, condurrà lo spettatore sempre più nel profondo. Oltrepassato il culmine del Male, la mostra troverà poi la sua conclusione con l’evocazione dell’idea di salvezza, affidata da Dante all’ultimo verso della Cantica: e quindi uscimmo a riveder le stelle.

INFORMAZIONI UTILI

Il biglietto intero della mostra costa 15 euro, ridotto 13. E’ consigliabile la prenotazione o l’acquisto online del biglietto, per evitare file al botteghino.

Dello stesso autore

Serra moresca: riapre al pubblico il complesso situato all’interno di Villa Torlonia

Inserito nel circuito dei Musei di Villa Torlonia, il complesso della Serra Moresca è stato ristrutturato e riaperto al pubblico  Oltrepassato il cancello che affaccia su via...

CODA: Il film trionfa nella notte degli Oscar vincendo ben tre statuette

Il film che ha emozionato l'America è la versione in lingua inglese de "La famiglia Bélier" Era candidato a tre premi Oscar e li ha portati a...

E’ stata la mano di Dio: l’ultimo film di Sorrentino finalista agli Oscar 2022

“E’ stata la mano di Dio”, ambientato nella Napoli degli anni ’80, epoca del mito di Maradona, è finalista agli Oscar 2022 come miglior...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,967FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

Serra moresca: riapre al pubblico il complesso situato all’interno di Villa Torlonia

Inserito nel circuito dei Musei di Villa Torlonia, il complesso della Serra Moresca è stato ristrutturato e riaperto al pubblico  Oltrepassato il cancello che affaccia su via...

CODA: Il film trionfa nella notte degli Oscar vincendo ben tre statuette

Il film che ha emozionato l'America è la versione in lingua inglese de "La famiglia Bélier" Era candidato a tre premi Oscar e li ha portati a...

Lince iberica, in ripresa ma resta il felino più raro d’Europa

La lince iberica è il felino più minacciato del vecchio continente. Grazie agli sforzi messi in campo dal WWF e dall’Unione Europea oggi ci...

E’ stata la mano di Dio: l’ultimo film di Sorrentino finalista agli Oscar 2022

“E’ stata la mano di Dio”, ambientato nella Napoli degli anni ’80, epoca del mito di Maradona, è finalista agli Oscar 2022 come miglior...

Al Museo Civico di Zoologia riapre la mostra “La Via delle Api”

Dal 4 febbraio fino al 29 maggio torna il percorso espositivo dedicato al mondo delle api e al ruolo che esse svolgono per la...