-3.7 C
Rome
mercoledì, 27 Gennaio 2021

Gomma da masticare sui vestiti? Ecco come rimuoverla

Togliere la gomma da masticare dai vestiti può essere un dramma se non sai come farlo

Una gomma da masticare si è attaccata al vostro vestito, al cappotto oppure ai pantaloni? Dopo aver visto come rimuoverla dai capelli, passiamo in rassegna qualche consiglio per toglierla anche dai vestiti. Ci sono modi per riuscirvi senza ricorrere alla tintoria e soprattutto senza rovinare i tessuti.

ASPETTATE CHE SI SECCHI

Vi siete seduti su una gomma da masticare? Non cercate di grattare via la gomma, soprattutto se questa non è ancora secca. Così facendo rischiate solo di spargerla ancora di più sui tessuti rendendo più difficile (se non impossibile) rimuoverla senza danneggiare il vostro vestito o i vostri pantaloni preferiti. Il primo consiglio generale è quello di aspettare che la gomma si sia naturalmente seccata e solidificata (possono volerci anche diverse ore), solo a questo punto procedere con uno dei metodi che vi illustreremo tra poco. Altro consiglio riguarda i tessuti. Se non siete sicuri che il vostro vestito resista ad uno di questi metodi è sempre meglio rivolgersi ad una tintoria.

COME TOGLIERE LA GOMMA DA MASTICARE CON LA TEMPERATURA

Il caldo e il freddo possono venirci in aiuto quando si tratta di rimuovere una gomma da masticare dai tessuti. Il primo metodo da provare è quello di utilizzare un cubetto di ghiaccio avvolto nella pellicola strofinandolo sulla gomma, cercando poi di rimuoverla con un coltello non affilato. Potete anche congelare il vestito per circa tre ore e provare nuovamente a rimuovere la gomma con il coltello. Anche il calore può aiutarci in questa delicata operazione. Fate bollire il vestito per alcuni minuti prima di utilizzare un vecchio spazzolino per grattare via la gomma. In alternativa (per i capi più delicati) provate a posizionare del cartone sull’asse da stiro, posizionate poi il tessuto con la gomma rivolta verso il cartone e stirate il capo fino a quando la gomma non si sarà completamente staccata e sarà stata assorbita dal cartone.

GLI ALTRI RIMEDI CASALINGHI

In casa ci sono tantissimi prodotti che possono essere un grande alleato nella lotta contro la gomma da masticare attaccata ai vestiti. Provate a scaldare un po’ di aceto e aiutandovi con uno spazzolino provate a rimuovere la gomma in modo meccanico. Anche il disinfettante per le mani può essere una valida alternativa. Spargetelo sulla gomma e lasciatelo agire per qualche minuto. Successivamente con un coltello non affilato provate a rimuoverla. Stesso procedimento può essere realizzato con un detersivo per i panni o con uno smacchiatore spray. Per cercare di indurire la gomma prima di rimuoverla potete tentare con la lacca per capelli, dopo di che potete tentare di ricoprire la gomma con del nastro adesivo molto forte (non attaccate il nastro sulla stoffa) e strapparla tirandolo via. Altro rimedio (che poi necessità però di una smacchiatura) è quello di ammorbidire la gomma con del burro d’arachidi per qualche minuto prima di rimuoverla con un coltello. Una reazione simile è quella che si ottiene con l’olio essenziale d’arancio strofinato sulla gomma. L’accorgimento base da tenere presente in questo tipo di operazioni e che una volta terminata la ripulitura conviene sempre lavare il vestito prima di indossarlo nuovamente.

Dello stesso autore

Rinoceronte di Giava: il grosso mammifero più a rischio d’estinzione

Un tempo era il rinoceronte più diffuso in Asia. Ora rimangono una settantina di esemplari, confinati in una sola riserva naturale La morte di Sudan,...

Scopriamo cos’è il Nordic Walking

Bastoncini alla mano e si cammina, ecco cos’è “il più efficiente e piacevole allenamento al mondo” Negli ultimi anni questa disciplina sportiva è diventata comune...

Focaccine allo zaatar, un piatto forte della cucina mediorientale

Vediamo insieme qual è il modo più semplice per preparare le maanayesh e lo zaatar Per quanti di voi hanno avuto la fortuna di viaggiare...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,684FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

Rinoceronte di Giava: il grosso mammifero più a rischio d’estinzione

Un tempo era il rinoceronte più diffuso in Asia. Ora rimangono una settantina di esemplari, confinati in una sola riserva naturale La morte di Sudan,...

Scopriamo cos’è il Nordic Walking

Bastoncini alla mano e si cammina, ecco cos’è “il più efficiente e piacevole allenamento al mondo” Negli ultimi anni questa disciplina sportiva è diventata comune...

Focaccine allo zaatar, un piatto forte della cucina mediorientale

Vediamo insieme qual è il modo più semplice per preparare le maanayesh e lo zaatar Per quanti di voi hanno avuto la fortuna di viaggiare...

Le foglie di tè si possono riutilizzare?

Alcuni tè artigianali danno il loro meglio solo nella seconda infusione, mentre altri assumono aromi molto più delicati se utilizzati più volte. Scopriamo insieme...

Stop agli sprechi: 10 consigli per un bucato green

Come risparmiare e proteggere l’ambiente mentre facciamo il nostro bucato Bastano poche semplici accortezze per abbassare sensibilmente i costi legati al nostro bucato, diminuendo anche...