-1.5 C
Rome
mercoledì, 20 Gennaio 2021

Gomma da masticare: ecco come rimuoverla da ‘quasi’ tutti i materiali

Rimuovere una gomma da masticare dal legno, dalla pietra o da altre superfici può essere un lavoro lungo e complesso se non si seguono alcuni semplici accorgimenti

Come nel caso in cui la gomma si sia attaccata ai vestiti(ecco come rimuoverla) oppure ai capelli(qui l’articolo), la prima cosa da evitare è quella di andare nel panico e di iniziare a grattarla via. In questo modo l’unico risultato che otterrete è quello di spargerla ancora di più sulla superficie, rendendo molto più difficile la successiva rimozione.

ASPETTATE CHE LA GOMMA DA MASTICARE SIA SECCA

Vi consigliamo sempre di lasciare che la gomma si secchi naturalmente il più possibile. In questo modo (considerate che potrebbero volerci alcune ore) la gomma si indurirà naturalmente e sarà più facile rimuoverla attraverso uno dei molti metodi che vi consigliamo di provare.

COME RIMUOVERE LA GOMMA DA MASTICARE

Legno

Per rimuovere la gomma dal legno vi consigliamo di raffreddarla il più possibile. Potete riuscirci (facendo attenzione a non bagnare il legno) con un cubetto di ghiaccio avvolto nella pellicola o in una busta. Una volta che gomma sarà freddata potete procedere alla rimozione con una spatola, cercando di agire il più delicatamente possibile senza graffiare la superficie. Eventuali residui oppure aloni possono essere rimossi con acqua o con del sapone neutro. Nel caso in cui la superficie di legno non sia grezza, ma verniciata oppure addirittura laccata, vi consigliamo di provare con dell’ammoniaca diluita in acqua, avendo poi cura di risciacquare e di asciugare l’intera superficie.

Muri

Rimuovere la gomma da masticare da una parete può rivelarsi una bella gatta da pelare. Nel caso in cui il muro sia stato dipinto o trattato con vernice lavabile vi consigliamo di utilizzare il freddo, facendo indurire la gomma con il ghiaccio, per poi rimuoverla delicatamente con le dita, per evitare di graffiare la vernice. Altro discorso nel caso in cui la pittura non sia lavabile, in questo caso dovrete ricorrere al calore. Posate sulla gomma un foglio di carta assorbente e utilizzate un asciugacapelli per scaldare l’area di muro prima di procedere alla rimozione con una spatola.

Ceramica e porcellana

Nel caso in cui la gomma si sia attaccata alla ceramica o alla porcellana vi consigliamo di utilizzare il calore per rimuoverla. Se possibile fate bollire l’oggetto in acqua fin quando la gomma da masticare non si sarà staccata da sola. Eventuali residui su questo tipo di materiali possono essere trattati in seguito con alcol.

Mattonelle, marmo e pietra

Nel caso in cui la gomma da masticare si sia attaccata a queste superfici, magari portata in casa sotto le scarpe, il nostro consiglio è quello di utilizzare il freddo per procedere alla rimozione. Potete utilizzare il ghiaccio, prima di procedere con una spatola o un coltello.

Tappeti

Anche in questo caso il metodo da seguire è quello del freddo, con un cubetto di ghiaccio utilizzato per freddare la gomma prima di procedere alla rimozione.

Metallo

Su questo tipo di superficie si possono utilizzare alternativamente sia il metodo del freddo (cubetto di ghiaccio) che quello del caldo (asciugacapelli). In entrambi i casi utilizzate un coltello oppure un cucchiaio per la rimozione, avendo cura di non graffiare la superficie metallica.

Dello stesso autore

Come preparare il golden milk, il superfood della medicina ayurvedica

Tutte le proprietà della curcuma in una bevanda energetica e corroborante Impariamo a conoscere questa bevanda molto diffusa in asia che sprigiona tutte le caratteristiche...

San Galgano: la versione italiana della spada nella roccia

A pochi km da Siena sorge San Galgano, famosa per la grande Abbazia con un'enorme chiesa senza tetto e l'eremo di Montesiepi  Secondo la leggenda...

Come ottenere il Cashback per le multe, il bollo o l’assicurazione auto

Tutte le novità sui rimborsi che si possono ottenere con il Cashback nel 2021 Anche il pagamento delle multe, del bollo o dell’assicurazione auto potranno...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,675FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

Come preparare il golden milk, il superfood della medicina ayurvedica

Tutte le proprietà della curcuma in una bevanda energetica e corroborante Impariamo a conoscere questa bevanda molto diffusa in asia che sprigiona tutte le caratteristiche...

San Galgano: la versione italiana della spada nella roccia

A pochi km da Siena sorge San Galgano, famosa per la grande Abbazia con un'enorme chiesa senza tetto e l'eremo di Montesiepi  Secondo la leggenda...

Come ottenere il Cashback per le multe, il bollo o l’assicurazione auto

Tutte le novità sui rimborsi che si possono ottenere con il Cashback nel 2021 Anche il pagamento delle multe, del bollo o dell’assicurazione auto potranno...

Come proteggere le piante dall’inverno

Qualche consiglio utile per salvaguardare le nostre amate piantine durante i mesi più freddi Con l’inverno che avanza è sempre più importante proteggere le piante...

Il cumino fa dimagrire? Diciamo che aiuta

Sicuramente il cumino è un valido alleato della digestione, ma puoi aiutare anche a combattere i grassi Come molte altre spezie anche il cumino può...