11.9 C
Rome
martedì, 21 Settembre 2021

EMOZIONI CULINARIE – Gli anellini siciliani al forno

Gli anellini: un’antica ricetta originaria della Trinacria, rivisitata da Tina Ferraiuolo e Cristiana Ordinoni. La storia del piatto, gli ingredienti e le indicazioni per prepararlo al meglio.

Nei secoli la Sicilia ha subìto varie dominazioni da parte di popoli stranieri. Naturalmente tutti hanno lasciato il segno della loro dominazione nell’architettura, le abitudini, il linguaggio e la cucina. Si dice che il gelato sia stato inventato alla corte di Palermo e si è poi diffuso velocemente in tutta Italia. Il sorbetto sembra essere una derivazione di “sciarbat”, nato in Sicilia ma da mani arabe. La cassata è il dolce più celebre e il nome deriva dall’arabo “qas’at”, cioè casseruola. I famosi cannoli, invece, sono di invenzione monastica e sono rigorosamente a base di ricotta di pecora. Le crocchette di patate sono palermitane e nelle friggitorie si accompagnano alle panelle, ottime frittelle di farina di ceci.

Alla Sicilia si imputerebbe anche l’invenzione della pasta, le tracce archivistiche più antiche degli antenati degli spaghetti e dei maccheroni si riferiscono ai mercanti palermitani e genovesi. Una pasta che fino a pochi anni fa era introvabile al di fuori della Sicilia, sono gli Anellini. A forma di anello, dello spessore di un bucatino, si prestano bene in timballo arricchito con besciamella, prosciutto cotto, e uova… ma noi vi proponiamo la nostra versione.

Ingredienti per 5 persone

 

Sugo:

1 cipolla
olio di oliva
150 gr macinato di maiale
150 gr macinato di vitellone o manzo
mezzo bicchiere vino bianco
200 gr piselli freschi o surgelati
1 bottiglia salsa pomodoro
1 cucchiaio di concentrato
sale, pepe, zucchero
basilico

Ripieno:

500 gr anellini
1 uovo
200 gr caciocavallo o provolone
200 gr primosale
pane grattugiato
1 melanzana (facoltativo)

Tritare la cipolla, metterla in un tegame con poca acqua, far cuocere finché trasparente, aggiungere l’olio, lasciare dorare, mettere la carne. Far rosolare, sfumare con il vino, unire il pomodoro, il concentrato di pomodoro diluito in acqua calda, i piselli, il sale, il pepe, il basilico e un pizzico di zucchero. Lasciare cuocere fino a quando non si sarà addensato. Chi vuole aggiungere la melanzana, a questo punto la taglia a fette sottili e la frigge. Quando il sugo è pronto, lessare gli anellini, scolarli sotto acqua fredda, condire con il sugo, il formaggio grattugiato e un uovo sbattuto per legare. Oleare una teglia, mettere del pangrattato, versare gli anellini, la melanzana, spolverare con pangrattato, aggiungere un filo d’olio e basilico. Infornare a 180° circa 20 minuti finchè dorato. Ottima anche in porzioni singole!

Tina Ferraiuolo e Cristiana Ordinoni

Dello stesso autore

Il Serval: tutte le caratteristiche del felino scambiato per una pantera

Le abitudini alimentari, la morfologia e tutte le informazioni su uno dei predatori più diffusi nell’Africa meridionale Non è una pantera nera bensì potrebbe essere...

Giornata Mondiale del pinguino: un’altra vittima del riscaldamento terrestre

L’impatto del riscaldamento terrestre sul clima antartico rischia di causare la perdita d’importanti colonie Se non ci sarà un’inversione di tendenza anche i pinguini rischiano...

In Svezia il primo negozio climatico al mondo: il prezzo dei prodotti è deciso dal loro impatto ambientale

Un negozio climatico dove il costo dei prodotti non è stabilito dal mercato ma dalle emissioni di anidride carbonica. Più è stato il CO2...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,966FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

World Press Photo: la 64° edizione in mostra al Mattatoio di Testaccio

Per la sua 64° edizione il concorso ha visto la partecipazione di 4315 fotografi da 130 paesi diversi  Torna a Roma, fino al 22 agosto,...

In bici dall’Inghilterra alla Scozia sul Great North Trail

Una pedalata di 1.300 chilometri nell’entroterra della Gran Bretagna lungo il tracciato del Great North Trail Un nuovo percorso si aggiunge ai molti già presenti...

Biodiversità a rischio: ecco perchè ci aspetta un decennio cruciale

Legambiente ha presentato un report con dati allarmanti: la biodiversità continua a diminuire Cattive notizie per molte specie animali e vegetali. Il rapporto sulla biodiversità...

Cordoba: il gioiello dell’Andalusia con la celebre moschea-cattedrale

Una delle "tre grandi" dell'Andalusia, tappa imperdibile di ogni itinerario nella Spagna del Sud, Cordoba conquista i suoi visitatori con le sue atmosfere arabe Cordova...

Australia, trovato un uovo di Emu nano: è estinto da duecento anni

La scoperta dell'uovo di Emu nano ha permesso agli scienziati di formulare interessanti ipotesi sulla specie. King Island, isoletta al largo della Tasmania, può considerarsi...