11.3 C
Rome
mercoledì, 29 Giugno 2022

Lungo il corso dell’Inn sulla ciclovia più lunga d’Europa

Un percorso affascinate dalle Alpi alle colline bavaresi, fino ai paesaggi sconfinati dell’Alta Austria

La ciclabile dell’Inn è un percorso adatto a tutti, che in 5 tappe attraversa ben tre stati. 520 chilometri di ciclovia nel cuore dell’Europa, un viaggio imperdibile e che non dimenticherete facilmente.

LA CICLABILE DELL’INN IN SVIZZERA

La ciclovia si snoda lungo il corso del fiume Inn che nasce nell’Engadina in Svizzera, tra cime che arrivano ai 3mila metri di altezza. La sua sorgente si trova sul Piz Lunghin, posizionato a Nord rispetto al Passo del Maloggia. Nel tratto svizzero alimenta bacini famosi per gli sport acquatici: il lago di Sils e quello di Silvaplanala. Successivamente il fiume si avvicina anche alla famosa località di St. Moritz nell’Alta Engadina.

Schärding

IL TRATTO AUSTRIACO

La ciclovia da Martina in Svizzera passa in Austria dove si percorrono 230 chilometri all’interno della regione del Tirolo. In questa regione si attraversano caratteristici borghi lungo le sponde del fiume: Landeck, Imst e Roppen fino ad arrivare ad Innsbruck. Un percorso questo adatto veramente a tutti, dove le salite si fanno via via più rade e lasciano il posto a tratti pianeggianti lungo il corso del fiume. Tra Landeck e Telfs concedetevi una piccola deviazione verso la “Zammer Lochputz”, la cosiddetta gola mistica del Tirolo. Qui un intricato percorso di ponti e passerelle sospese vi porterà fino alla bellissima cascata di Lötz. In questo luogo è ancora presente la più antica centrale idroelettrica del Tirolo dalla quale inizia la visita. Lungo il percorso non si può perdere l’occasione di visitare la più piccola città dell’Austria, Rattenberg.

Castello di Landeck

IL PERCORSO IN GERMANIA

Una volta lasciato il Tirolo si entra in Germania, nella regione della Baviera. Qui è il fiume a segnare il confine tra i due paesi, con una ciclabile su ogni sponda per poter pedalare in Austria oppure in Germania. Il percorso prosegue poi in direzione del bacino di Chiemsee con la sua isola e il caratteristico castello di Ludwig. Dove il fiume Salzach sfocia nell’Inn sorge la cittadina di Braunau am Inn, che vanta il 6° campanile più alto dell’Austria. Dalla sommità di questa struttura si può ammirare la riserva naturale europea di Unterer Inn. Questo gioiello si estende per 55 chilometri, con isole e una folta vegetazione di golena che offre riparo a oltre 300 specie di uccelli. L’ultimo tratto della ciclovia, prima che l’Inn si tuffi nel Danubio a Passau (la città dei tre fiumi), attraversa vaste pianure e borghi davvero suggestivi come Wasserburg am Inn.

Wasserburg am Inn

Dello stesso autore

Mai sentito parlare del cane procione?

Non preoccupatevi, anche i più esperti animalisti spesso non distinguono il cane procione da altre specie simili Il cane procione sta pian piano arrivando anche...

Chi ci salverà dal gambero rosso della Louisiana?

Cosa sappiamo del gambero rosso della Louisiana, la specie killer che si riproduce a vista d’occhio La specie del gambero rosso della Louisiana è ormai...

Ecco il metodo migliore per conservare le spezie

Conservare le spezie in casa non sempre è facile, ma basta seguire alcune semplici regole Scopriamo quali accorgimenti bisogna prendere per conservare le spezie ed...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,967FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

Serra moresca: riapre al pubblico il complesso situato all’interno di Villa Torlonia

Inserito nel circuito dei Musei di Villa Torlonia, il complesso della Serra Moresca è stato ristrutturato e riaperto al pubblico  Oltrepassato il cancello che affaccia su via...

CODA: Il film trionfa nella notte degli Oscar vincendo ben tre statuette

Il film che ha emozionato l'America è la versione in lingua inglese de "La famiglia Bélier" Era candidato a tre premi Oscar e li ha portati a...

Lince iberica, in ripresa ma resta il felino più raro d’Europa

La lince iberica è il felino più minacciato del vecchio continente. Grazie agli sforzi messi in campo dal WWF e dall’Unione Europea oggi ci...

E’ stata la mano di Dio: l’ultimo film di Sorrentino finalista agli Oscar 2022

“E’ stata la mano di Dio”, ambientato nella Napoli degli anni ’80, epoca del mito di Maradona, è finalista agli Oscar 2022 come miglior...

Al Museo Civico di Zoologia riapre la mostra “La Via delle Api”

Dal 4 febbraio fino al 29 maggio torna il percorso espositivo dedicato al mondo delle api e al ruolo che esse svolgono per la...