-1.5 C
Rome
mercoledì, 20 Gennaio 2021

Non tutti i bambini odiano le verdure

Avete mai pensato che quando i vostri bambini non vogliono mangiare le verdure forse state sbagliando approccio?

Spesso sono proprio le verdure a restare intatte nei piatti dei nostri bambini. Broccoli, insalata e spinaci, così come tante altre verdure così preziose nell’alimentazione di grandi e piccini, divengono nemiche giurate dei più piccoli, pronti a dare battaglia pur di non mangiarle. Ma se i bambini non amano le verdure un motivo ci sarà e probabilmente va cercato nel modo in cui noi adulti ci rapportiamo con esse.

SI PARTE DALLA SPESA

La prima cosa da fare per assicurarsi che i nostri bambini seguano una dieta sana è quella di dare il buon esempio. Non possiamo sperare che i più piccoli consumino broccoli o insalata, se noi per primi non siamo abituati a farlo. L’abitudine deve quindi partire dalla spesa. Che sia in un supermercato, o meglio in un mercato, l’acquisto delle verdure deve essere un momento di assoluta condivisione con i più piccoli. In questo modo potranno imparare a conoscere le diverse tipologia di verdura, riconoscendone il colore e la forma. Anche far scegliere loro cosa acquistare può essere un buon modo per avvicinarli al consumo di verdure. Sarà infatti più difficile che rifiutino un prodotto quando sono stati loro stessi a sceglierlo.

I COLORI E LA FORMA

Anche l’occhio vuole la sua parte. Nulla di più vero. Sicuramente un passato di verdure non diventerà mai il piatto preferito dei vostri bambini (sfido che lo possa essere anche di qualche adulto). Ma giocare con le forme e con i colori della verdura (mantenendo sempre l’attenzione alla stagionalità dei prodotti che acquistiamo) è sicuramente il modo migliore per avvicinare i più piccoli al mondo vegetale. Ecco che una minestra di verdure diventa molto più invitante se contiene dei ravanelli rossi, oppure se il pane sul quale sono adagiate delle zucchine grigliate è stato arrossato con il succo delle rape rosse.

CUCINARE E ASSAGGIARE

Altro metodo per aumentare la consapevolezza dei vostri bambini e l’abitudine ad avere a che fare con le verdure, è quello di cucinarle insieme. Fate loro scoprire la consistenza e la preparazione dei vegetali, anche lasciandoli sperimentare e assaggiare i prodotti durante tutte le fasi della preparazione. In questo modo saranno felici di portare in tavola qualcosa che hanno preparato con le loro mani, anche se si tratta dei tanto odiati broccoli.

CONTINUATE A PROVARE

Per abituarsi ad un gusto nuovo, secondo gli esperti, possono essere necessari fino a dieci assaggi. Se per gli adulti questa operazione può risultare facile, con i più piccoli invece la situazione cambia. L’obbligo o il ricatto, soprattutto sul cibo, non servono assolutamente a nulla. Il modo migliore per far assaggiare le diverse verdure è quello di sperimentarne tante nuove preparazioni. Rendere divertente un piatto è il modo migliore per far avvicinare i più piccoli al consumo di prodotti che normalmente verrebbero accantonati. Inoltre molti bambini non amano le verdure cotte, avete mai provato a far assaggiare lo stesso prodotto crudo, magari condito in insalata?

Dello stesso autore

Come preparare il golden milk, il superfood della medicina ayurvedica

Tutte le proprietà della curcuma in una bevanda energetica e corroborante Impariamo a conoscere questa bevanda molto diffusa in asia che sprigiona tutte le caratteristiche...

San Galgano: la versione italiana della spada nella roccia

A pochi km da Siena sorge San Galgano, famosa per la grande Abbazia con un'enorme chiesa senza tetto e l'eremo di Montesiepi  Secondo la leggenda...

Come ottenere il Cashback per le multe, il bollo o l’assicurazione auto

Tutte le novità sui rimborsi che si possono ottenere con il Cashback nel 2021 Anche il pagamento delle multe, del bollo o dell’assicurazione auto potranno...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,675FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

Come preparare il golden milk, il superfood della medicina ayurvedica

Tutte le proprietà della curcuma in una bevanda energetica e corroborante Impariamo a conoscere questa bevanda molto diffusa in asia che sprigiona tutte le caratteristiche...

San Galgano: la versione italiana della spada nella roccia

A pochi km da Siena sorge San Galgano, famosa per la grande Abbazia con un'enorme chiesa senza tetto e l'eremo di Montesiepi  Secondo la leggenda...

Come ottenere il Cashback per le multe, il bollo o l’assicurazione auto

Tutte le novità sui rimborsi che si possono ottenere con il Cashback nel 2021 Anche il pagamento delle multe, del bollo o dell’assicurazione auto potranno...

Come proteggere le piante dall’inverno

Qualche consiglio utile per salvaguardare le nostre amate piantine durante i mesi più freddi Con l’inverno che avanza è sempre più importante proteggere le piante...

Il cumino fa dimagrire? Diciamo che aiuta

Sicuramente il cumino è un valido alleato della digestione, ma puoi aiutare anche a combattere i grassi Come molte altre spezie anche il cumino può...