15.8 C
Rome
giovedì, 18 Agosto 2022

Siete sicuri di sapere tutto sull’alga wakame?

L’alga wakame è un alimento molto nutriente e utilizzato tantissimo nella cucina orientale

Ormai con la presenza sempre più diffusa dei ristoranti che propongono piatti orientali, l’alga wakame è conosciutissima anche in occidente. Ma sono diverse le caratteristiche di questo prodotto che non tutti conoscono.

QUALCHE INFORMAZIONE SULL’ALGA WAKAME

L’alga wakame rientra nella famiglia delle alghe brune ed è divenuta uno degli alimenti fondamentali della dieta orientale, soprattutto perché assicura un grande apporto di sali minerali e proteine. La sua coltivazione è fiorente lungo le coste della Cina, della Corea e del Giappone. Questa avviene sul fondale ad una profondità di circa 7 metri lungo le coste dove ci sono forti correnti. L’alga raggiunge un’altezza di circa 30 cm e viene raccolta in primavera. Il colore verde brillante cui siamo abituati deriva dal processo di bollitura che avviene subito dopo la raccolta. Questo è necessario per eliminare batteri e microorganismi che potrebbero far marcire l’alga.

alga-wakame-04-la-lente-web

LE PROPRIETÀ DELL’ALGA WAKAME

Come già detto l’alga wakame rappresenta un elemento importantissimo per la dieta delle popolazioni asiatiche. Questo perché contiene tantissimi nutrienti e Sali minerali utili al buon funzionamento dell’organismo. In essa sono presenti:

  • Vitamine A, C, E e K
  • Calcio
  • Iodio
  • Selenio
  • Ferro
  • Acidi grassi omega 3

Inoltre quest’alga oltre ad essere priva di calorie è ricchissima di fibre, quindi aiuta il transito nell’apparato intestinale. Inoltre visto il suo grande apporto proteico, l’alga wakame è un alimento perfetto da includere in una dieta vegetariana.

alga-wakame-05-la-lente-web

L’ALGA WAKAME FA DIMAGRIRE?

Spesso si è parlato dell’alga wakame come di un alimento che aiuta a dimagrire. Come per diverse spezie o bevande quest’affermazione è vera fino ad un certo punto. Infatti quest’alga contiene fucoxantina, un pigmento capace di accelerare il metabolismo e di agevolare il consumo di grassi. Inoltre la presenza di molte fibre porta un effetto saziante e lassativo, che favorisce il dimagrimento.

alga-wakame-01-la-lente-web

COME UTILIZZARLA IN CUCINA

Spesso nella cucina giapponese viene consumata fresca in insalata, oppure scottata. Spesso fa parte degli ingredienti principali di zuppe e minestre. In Italia è facile trovare in commercio un prodotto secco, da lasciare in ammollo in acqua per circa 20 minuti.

alga-wakame-02-la-lente-web

 

ATTENZIONE ALLA TIROIDE

Tra gli elementi da tenere maggiormente sotto controllo quando si consuma questo prodotto, c’è sicuramente l’alto contenuto di iodio. Questo può essere un problema per alcune patologie tiroidee. Il consumo di quest’alga è inoltre sconsigliato alle donne in gravidanza, in allattamento e per i bambini di età inferiore ai 12 anni.

Dello stesso autore

Mai sentito parlare del cane procione?

Non preoccupatevi, anche i più esperti animalisti spesso non distinguono il cane procione da altre specie simili Il cane procione sta pian piano arrivando anche...

Chi ci salverà dal gambero rosso della Louisiana?

Cosa sappiamo del gambero rosso della Louisiana, la specie killer che si riproduce a vista d’occhio La specie del gambero rosso della Louisiana è ormai...

Ecco il metodo migliore per conservare le spezie

Conservare le spezie in casa non sempre è facile, ma basta seguire alcune semplici regole Scopriamo quali accorgimenti bisogna prendere per conservare le spezie ed...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,967FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

Serra moresca: riapre al pubblico il complesso situato all’interno di Villa Torlonia

Inserito nel circuito dei Musei di Villa Torlonia, il complesso della Serra Moresca è stato ristrutturato e riaperto al pubblico  Oltrepassato il cancello che affaccia su via...

CODA: Il film trionfa nella notte degli Oscar vincendo ben tre statuette

Il film che ha emozionato l'America è la versione in lingua inglese de "La famiglia Bélier" Era candidato a tre premi Oscar e li ha portati a...

Lince iberica, in ripresa ma resta il felino più raro d’Europa

La lince iberica è il felino più minacciato del vecchio continente. Grazie agli sforzi messi in campo dal WWF e dall’Unione Europea oggi ci...

E’ stata la mano di Dio: l’ultimo film di Sorrentino finalista agli Oscar 2022

“E’ stata la mano di Dio”, ambientato nella Napoli degli anni ’80, epoca del mito di Maradona, è finalista agli Oscar 2022 come miglior...

Al Museo Civico di Zoologia riapre la mostra “La Via delle Api”

Dal 4 febbraio fino al 29 maggio torna il percorso espositivo dedicato al mondo delle api e al ruolo che esse svolgono per la...