0 C
Rome
martedì, 19 Gennaio 2021

#STADIOFATTOBENE: SI RICOMINCIA DA ZERO

Bocciato il vecchio progetto dello stadio, si riparte con l’intenzione di ridurne le cubature.

Niente stadio, almeno per ora. La Conferenza dei Servizi in cui si doveva decidere il destino di Tor di Valle si è conclusa il 5 aprile. Progetto bocciato. Ed addio ai grattacieli, al business park ed al tempio del calcio giallorosso. Si ricomincia da zero. O meglio, dal 2.0. Il Movimento 5 stelle ostenta infatti fiducia per un percorso che, comunque, dovrà ripartire interamente. Il più loquace, in questa fase, è il capogruppo capitolino Paolo Ferrara. “Voglio rassicurare investitori e tifosi: lo stadio della Roma si farà. E si farà con cubature dimezzate, sarà più ecosostenibile e le opere pubbliche saranno realmente garantite. Questa è la realtà dei fatti. E noi ci impegneremo affinché l’iter sia il più breve possibile. L’esito negativo della conferenza dei servizi – ha aggiunto Ferrara (M5s) – era scontato”. L’interesse a realizzare lo stadio della Roma a Tor di Valle, rimane. E, come i pentastellati ricordano, sarà uno #StadioFattoBene. Anche se il progetto ancora non esiste. Intanto un salvagente potrebbe arrivare dal Governo nazionale. Nella maglie della “manovrina” correttiva da 3.4 miliardi, c’è spazio anche per una modifica della legge sugli stadi. Un piccolo contributo alla causa che renderebbe più agevole l’investimento di quanti, con l’impianto sportivo, puntano a realizzare anche cubature con differenti destinazioni d’uso. Archiviato definitivamente il capitolo “torri di Libeskind”, resta da comporre un nuovo quadro. La palla è nelle mani del M5s.

CUBATURE – Tra le bozze della manovra di Governo c’è spazio per una revisione della legge sugli stadi

VINCOLO – Resta da risolvere la questione sollevata dalla Soprintendenza. Scopri i dettagli su La Lente Web

Dello stesso autore

Tigre: avvistamento ad altitudine record nelle montagne del Nepal

Un nuovo record per le tigri in Nepal. A fine anno, infatti, alcune fototrappole hanno ripreso una tigre all’altitudine di 3.165 metri nel Nepal...

Piante di Natale: scopriamo il significato delle piante

Sono diverse le piante, che in varie tradizioni, rappresentano le Feste di Natale. Scopriamone i significati Si avvicinano le Feste di Natale e come da...

L’albero di Natale, dai Celti ai nostri giorni: la storia di un’antica tradizione

Scopriamo insieme l’origine di questa tradizione divenuta il simbolo del Natale Da dove arriva l’usanza di addobbare un albero durante le feste? Come tante tradizioni...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,675FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

San Galgano: la versione italiana della spada nella roccia

A pochi km da Siena sorge San Galgano, famosa per la grande Abbazia con un'enorme chiesa senza tetto e l'eremo di Montesiepi  Secondo la leggenda...

Come ottenere il Cashback per le multe, il bollo o l’assicurazione auto

Tutte le novità sui rimborsi che si possono ottenere con il Cashback nel 2021 Anche il pagamento delle multe, del bollo o dell’assicurazione auto potranno...

Come proteggere le piante dall’inverno

Qualche consiglio utile per salvaguardare le nostre amate piantine durante i mesi più freddi Con l’inverno che avanza è sempre più importante proteggere le piante...

Il cumino fa dimagrire? Diciamo che aiuta

Sicuramente il cumino è un valido alleato della digestione, ma puoi aiutare anche a combattere i grassi Come molte altre spezie anche il cumino può...

Bonus Mobilità: ripartono le richieste, c’è tempo fino al 15 febbraio

Non siete ancora riusciti a riscattare il vostro Bonus Mobilità? Niente paura, c’è tempo fino al 15 febbraio: ecco come fare. LA NUOVA FINESTRA PER...