10391778_672302362912492_414564884268278599_n

Fino al 28 Febbraio la mostra “Sorella Terra” ideata e realizzata dal National Geographic in occasione del Giubileo straordinario e ispirata all’Enciclica Laudato sii di Papa Francesco.

LA MOSTRA – Curata da Marco Cattaneo e dalla redazione di National Geographic Italia, la mostra rappresenta un ritratto della “nostra casa comune”, la Terra, apertamente ispirato alla nuova Enciclica di Papa Francesco, Laudato sii. Quest’ultima è un testo epocale e rivoluzionario, che pone l’umanità difronte alle proprie responsabilità e suggerisce una “conversione ecologica”, che implica profondi cambiamenti dal punto di vista sociale, economico, morale e spirituale. Le tematiche trattate nell’Enciclica – inquinamento, esaurimento delle risorse naturali, degrado sociale, perdita della biodiversità – sono state ampiamente condivise dalla redazione del National Geographic Italia, che con questa mostra ha voluto rappresentare la fragilità, la sofferenza e la bellezza del nostro pianeta in pericolo.

 

IL PERCORSO ESPOSITIVO – “Sorella Terra” conduce lo spettatore in un viaggio ideale tra le parole dell’Enciclica del Papa e gli scatti dei maestri: circa 60 fotografie, frutto di réportages e di viaggi, che testimoniano le responsabilità dell’uomo nel riscaldamento globale, le disuguaglianze sociali e il fragile equilibrio del nostro pianeta. Da Steve McCurry a Salgado le immagini proposte ci accompagnano in un percorso che si apre sulla magnificenza del creato, per poi proseguire col denunciare gli effetti devastanti dell’azione umana sull’ambiente e l’importanza del rispetto di biodiversità e sostenibilità. L’esortazione del Papa a “non sostituire una bellezza irripetibile e non recuperabile con un’altra creata da noi” è accompagnata da alcune foto esclusive di Papa Francesco, scattate dal celebre fotografo Dave Yoder.

INFORMAZIONI UTILI – La mostra “Sorella Terra” sarà esposta fino al 28 Febbraio a Palazzo Braschi, tra piazza San Pantaleo e Piazza Navona, al costo di 4 euro.

Angela Franco