Golf senza gomme

Più vigilanza, soprattutto nelle ore notturne. I cittadini tornano a chiedere maggiori controlli  a Fonte Laurentina e Tor Pagnotta due, particolarmente bersagliate dai furti.


FURTI A NATALE – L’ultimo caso segnalato, riguarda la notte di Natale. Cinque ladri, tra cui una donna di nazionalità italiana, sono stati colti in flagranza di reato da una pattuglia della stazione dei Carabinieri del Divino Amore. Stavano uscendo da uno degli appartamenti derubati, in via Amaldi. Ma non è che l’ennesimo caso, in un territorio che ormai si sente particolarmente vulnerabile.

FURTI REITERATI – Da qualche settimana i furti negli appartamenti ed ancor più ai danni delle automobili sembra siano cresciuti. Questa almeno è la sensazione che si ricava, osservando le segnalazioni che i cittadini diramano anche sui social network. Non è raro infatti,  imbattersi nelle immagini di vetture d’ogni tipo, cui sono stati asportati gli pneumatici.

LA RACCOLTA FIRME – Per fronteggiare l’escalation criminale, i cittadini continuano a chiedere maggiori controlli. Ed a tal fine,  una residente ha attivato anche una petizione online. “Chiediamo un incremento della presenza delle forze di pubblica sicurezza sul nostro territorio e più vigilanza, soprattutto nelle ore notturne, con la presenza di volanti che circolino regolarmente all’interno del quartiere” scrive Jessica Simonetti su change.org. La richiesta è rivolta anche agli abitanti di Fonte e Tp2 cui si chiede “di denunciare ogni episodio di furto subìto (anche minimo) alle autorità, così da mettere in evidenza la situazione, ormai critica, di cui siamo vittime”.

Fabio Grilli

 

Manifesti abusivi Tor Pagnotta 2

 

 

 

TOR PAGNOTTA DUE: Una terra di nessuno. Per saperne di più clicca qui.