0 C
Rome
martedì, 19 Gennaio 2021

SCUOLE: LUCI E OMBRE DI UN ANNO CHE VOLGE AL TERMINE

I topi ed i disagi nell’erogare l’assistenza educativa (AEC) hanno caratterizzato un avvio difficile. Con i mesi le principali criticità sono state affrontate. Positiva l’apertura di nuovi plessi

Tempo di
Pagelle

L’anno scolastico si avvia a conclusione. Per gli studenti rimangono ancora un paio di mesi. Un periodo di tempo sufficiente per consolidare e, se necessario, perfezionare i risultati ottenuti. Poi inevitabilmente giungerà il momento di confrontarsi con la pagella. Qualcosa di simile accade anche per chi ha il compito di amministrare il territorio. Con la differenza che, per il Municipio, la pagella arriva un pochino prima. Un primo bilancio, è infatti già possibile abbozzarlo. L’anno non è iniziato bene. La difficoltà nel garantire il servizio di Assistenza Educativa e Culturale per gli studenti con disabilità, è stata lampante. Un problema, va detto,  che si è verificato non soltanto nel territorio municipale. E’ stato lo scotto che ha dovuto pagare un’amministrazione giovane e che il prossimo anno, giocoforza, non dovrà più ripetersi. L’avvio dell’anno, è stato caratterizzato anche dalla segnalazione dei ratti in alcuni plessi, la cui presenza ne ha causato la chiusura. Il fenomeno è stato affrontato e nella gran parte dei casi risolto, invitando i dirigenti scolastici a comunicare direttamente con gli assessorati competenti. Un modo congegnato per evitare di disperdere le richieste d’intervento nei meandri degli uffici tecnici. Ha funzionato solo in parte: il caso della Santi Savarino e del Plesso Carriera (Spinaceto) ha mostrato che, questo meccanismo, va ancora rodato.  Dopo le dimissioni dell’assessore alla scuola, questo meccanismo rischia di gravare sul solo Marco Antonini. L’assessore all’ambiente però è già oberato di compiti. E la disponibilità che mette in campo per colmare l’assenza in Giunta,rischia di sottrarre tempo ed energie alla delicata gestione delle numerose aree verdi del territorio. Ci sono però anche aspetti positivi. L’apertura del nido comunale  di Fonte Laurentina, sognata da anni, è finalmente arrivata. Il presidente Dario D’Innocenti ha potuto così consegnare le chiavi della struttura che ospiterà 6 classi. Per il mese di Maggio, il minisindaco ha annunciato anche l’apertura dell’attigua scuola media: un risultato importante e molto atteso. Sul piano della manutenzione, l’Assessore ai Lavori Pubblici ha fatto sapere che sono iniziati i lavori di ristrutturazione nella scuola primaria di Via Marzabotto e nella media di Largo Dino Buzzati. Durante la pausa estiva, partiranno le manutenzioni anche nelle medie di via Vincenzo Drago e via del Risaro.

 

SCUOLE FONTE LAURENTINA D'INNOCENTI

 

NOVITA’ – Aprono i nuovi plessi di quello che sembra il piccolo campus di Fonte Laurentina. Clicca qui per leggere gli approfondimenti.

 

 

Manutenzione scolastiche

 

MANUTENZIONI – Le scuole ed i lavori di ristrutturazione previsti entro la prossima estate. Per saperne di più clicca qui.

 

 

 

Topi e scuole

 

TOPI E SCUOLE – Il 27 aprile in Municipio IX un incontro sugli “animali problematici”. Per saperne di più clicca qui.

 

 

Dello stesso autore

Tigre: avvistamento ad altitudine record nelle montagne del Nepal

Un nuovo record per le tigri in Nepal. A fine anno, infatti, alcune fototrappole hanno ripreso una tigre all’altitudine di 3.165 metri nel Nepal...

Piante di Natale: scopriamo il significato delle piante

Sono diverse le piante, che in varie tradizioni, rappresentano le Feste di Natale. Scopriamone i significati Si avvicinano le Feste di Natale e come da...

L’albero di Natale, dai Celti ai nostri giorni: la storia di un’antica tradizione

Scopriamo insieme l’origine di questa tradizione divenuta il simbolo del Natale Da dove arriva l’usanza di addobbare un albero durante le feste? Come tante tradizioni...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,675FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

San Galgano: la versione italiana della spada nella roccia

A pochi km da Siena sorge San Galgano, famosa per la grande Abbazia con un'enorme chiesa senza tetto e l'eremo di Montesiepi  Secondo la leggenda...

Come ottenere il Cashback per le multe, il bollo o l’assicurazione auto

Tutte le novità sui rimborsi che si possono ottenere con il Cashback nel 2021 Anche il pagamento delle multe, del bollo o dell’assicurazione auto potranno...

Come proteggere le piante dall’inverno

Qualche consiglio utile per salvaguardare le nostre amate piantine durante i mesi più freddi Con l’inverno che avanza è sempre più importante proteggere le piante...

Il cumino fa dimagrire? Diciamo che aiuta

Sicuramente il cumino è un valido alleato della digestione, ma puoi aiutare anche a combattere i grassi Come molte altre spezie anche il cumino può...

Bonus Mobilità: ripartono le richieste, c’è tempo fino al 15 febbraio

Non siete ancora riusciti a riscattare il vostro Bonus Mobilità? Niente paura, c’è tempo fino al 15 febbraio: ecco come fare. LA NUOVA FINESTRA PER...