Scuola Tor Pagnotta

La petizione organizzata dal CdQ di Fonte Laurentina è stata sottoscritta da mille residenti. Chiesta l’apertura della scuola media e della materna. “Qui non ci sono Porte Sante da aprire, ma ci sono romani che vogliono una vita migliore”.

LA PETIZIONE– C’è un nuovissimo complesso scolastico a pochi passi da via Castel di Leva. Da tempo i residenti ne rivendicano l’apertura. Lo avevano fatto in occasione dell’ultima visita al quartiere, da parte dell’ex Sindaco Marino. Lo hanno ribadito con una petizione sottoscritta da mille persone ed indiviata via PEC al Municipio, a due Dipartimenti Capitolini e dal Municipio IX. Quello che gli abitanti di Fonte Laurentina chiedono è molto semplice: “una vita migliore”.

UNA RICHIESTA SEMPLICE – “Qui non ci sono Porte Sante da aprire ma ci sono famiglie di romani e romane che vogliono una vita migliore per le proprie famiglie” scrive il Comitato di Quartiere, che nella petizione ha chiesto anche il completamento del Corridoio della Mobilità Eur-Tor Pagnotta, “era stato annunciato nel 2004!”. Il problema della viabilità è molto sentito in una zona in espansione che necessita di servizi. Come appunto “la scuola secondaria di primo grado e dell’infanzia,peraltro già completate, che si chiede siano consegante in modo da renderle fruibili ai nostri bambini dall’anno scolastico 2016-2017″.

LE OPERE NON REALIZZATE – “Sentiti gli Assessori del municipio – fanno sapere i Consiglieri Pentastellati Giuseppe Mannarà e Alessandra Agnello – la consegna delle strutture scolastiche, che sono opere di urbanizzazione secondaria, troverebbe ostacolo addirittura per l’assenza di opere urbanizzazione primaria non completate o non realizzate quali la rete stradale e l’illuminazione”. I due consiglieri speigano che l’urbanizzazione del quadrante era prevista in tre step.”Praticamente sono state avviate le edificazioni della terza fase, ma le opere di urbanizzazione, che da tempo dovevano essere costruite previste nella prima fase, ancora mancano!”.

OPERAZIONE TRASPARENZA – Per chiarire questa situazione e conoscere i tempi di ultimazione e consegna delle opere mancati, è stata convocata per il 28 gennaio la Commissione Trasparenza e Garanzia del municipio” presieduta dalla Consigliera Agnello. “Sono stati chiamati a partecipare – leggiamo dal blog del M5S l’arch. Raffaele Panebianco del Consorzio Torpagnotta Due, il Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica, gli assessori municipali Simona Testa (Lavori Pubblici), Stefano Michelato (Urbanistica), ing. Giovanni Sorianello responsabile della Direzione Tecnica del Municipio”.

Fabio Grilli

 

Viabilità Laurentina

 

VIABILITA’ E TRASPORTI: Ancora tanti nodi da sciogliere. Per saperne di più clicca qui.

 

 

 

 

 

Asilo via Trafusa

 

NE’ PUBBLICO NE’ PRIVATO: Pronto da 3 anni l’asilo di via Trafusa resta chiuso. Per saperne di più clicca qui.