cache_22050824

Riparte la stagione teatrale nella capitale: sono numerose e variegate le proposte da cogliere alla fine della stagione estiva

ROMA COMIC OFF – Riparte dal 10 al 29 settembre la quinta edizione del Roma Comic Off, il festival della comicità della Capitale. Saranno coinvolti 11 teatri, 50 compagnie teatrali, e sarà il voto del pubblico a decretare il vincitore del montepremi. Commedie, cabaret, one (wo)man show saranno portati in scena da attori, attrici e compagnie provenienti da tutta Italia. Il festival, interamente dedicato all’universo del comico, si innesta felicemente sul ricco tessuto teatrale del vivace rione Testaccio e delle zone immediatamente circostanti. Una vera e propria rete culturale che, attraverso la comune progettualità di intenti, intende promuovere e valorizzare talenti ed eccellenze del teatro italiano, con un occhio di riguardo ai giovani e al loro prezioso impegno.

GLI SPETTACOLI – L’evento si struttura in una serie di spettacoli in contemporanea (oltre 50 le compagnie partecipanti, fino a 12 spettacoli ogni sera, ciascuno dei quali replicato per due sere consecutive), ospitati in ognuna delle numerose sale aderenti. Svariate le possibilità di scelta: dalla commedia al cabaret, dal monologo comico alla commedia musicale.  L’estrema varietà degli spettacoli proposti viene suddivisa, per la nuova edizione, in due macrocategorie: Commedie e One (Wo)man Show. A decretare gli spettacoli vincitori sarà un meccanismo tripartito: il voto del pubblico, il voto di un apparato di critici e addetti ai lavori e il voto dei direttori dei teatri ospitanti.

IL PROGRAMMA – Si parte martedì 10 e mercoledì 11 con lo spettacolo “Chiamalo pure amore” proposto al teatro Petrolini; si prosegue giovedì 12 e venerdì 13 con una serie di spettacoli esilaranti proposti nei teatri Petrolini, Portaportese, Trastevere, Testaccio, Le Salette. Sabato 14 e domenica 15 da non perdere gli spettacoli “Destabilizzati” al teatro Marconi, “Me vedo con uno” al Centro culturale Artemia, “L’intercettato” al teatro Portaportese, “Bamboccioni” al teatro de’ Servi, “La terapia del tradimento” al teatro Le Salette. Anche giovedì e venerdì 19-20 settembre sono previsti spettacoli divertenti, mentre per we del 21 e 22 da non perdere gli spettacoli “Con il naso in su” al Centro culturale Artemia, “AAA maschio amante transavanguardia cerca donna onesta scopo relazione” al teatro Marconi, “Lo vedo e non lo vedo” al teatro Lo Spazio. il festival si conclude il 26 e 27, 28 e 29 settembre con gli spettacoli “Rumors” e “L’ultimo regalo” al teatro Marconi.

INFORMAZIONI UTILI – Il prezzo dei biglietti, fisso per tutte le sale coinvolte, è di 10 € + 2 € di tessera/prevendita. Il programma del festival è consultabile sul sito www.romacomicoff.it

Angela Franco