home-rifiuti

Per il Municipio IX il megaimpianto deputato al trattamento dei rifiuti organici di roma non si deve fare sulla Laurentina. Bocciate pro tempore anche le isole ecologiche di Trigoria e Spregamore.

Niente isole ecologiche a Trigoria e Spregamore. Almeno per ora. Il Presidente del Municipio Dario D’Innocenti ha infatti deciso “di sospendere momentaneamente la procedura”. Bisogna però trovare un’alternativa. Alla Direzione tecnica ora spetta il compito “di sottoporre alla Giunta un ulteriore elenco di aree comunali disponibili, presenti nelle stesse zone”. Ma un elenco già era stato stilato nel 2014. “E’ una minestra riscaldata: la stessa Direzione tecnica aveva  già indicato dei siti alternativi – ricorda l’ex Presidente Pasquale Calzetta – io suggerisco di cambiare strategia e di puntare sulle discariche private che oggi vengono utilizzate per i calcinacci”. L’idea per ora non è stata presa in considerazione dal Municipio, impegnato anche su altri fronti. Come quello del Biodisgestore della Solfatara. Il Parlamentino di via Silone, in maniera compatta, ha votato contro il mega impianto deputato al trattamento dei rifiuti organici. Un gesto importante, che si è realizzato alla vigilia dell’apertura della Conferenza dei servizi. “Così facendo – spiega Alessandro Lepidini (PD) – abbiamo assicurato la tutela dei cittadini dei nostri quartieri:  Selvotta,Spregamore, Monte Migliore, Colle dei Pini e l’intera vivibilità del nostro extra GRA”.  Sempre in tema di rifiuti, da segnalare che va avanti la vertenza legale intrapresa da una decina di associazioni del quadrante Ardeatino. La Regione ha accolto la richiesta di ampliare la gamma di rifiuti trattabili nella discarica di Falcognana. Ma i cittadini sono scesi sul piede di guerra, ricorrendo al Tar. Per novembre è attesa l’udienza di merito.

BIODIGESTORE – Il Consiglio municipale boccia il progetto di realizzare un mega impianto a ridosso della Solfatara

FALCOGNANA – Prosegue la battaglia legale delle associazioni contro i nuovi codici CER. A novembre la sentenza del TAR

ISOLE ECOLOGICHE – Accolte le proteste dei cittadini: per ora niente isole ecologiche a Spregamore e Trigoria