programma

Da giovedì 17 maggio a domenica 20 si svolgerà la “Race for the Cure”, che coinvolge ogni anno più di un milione e mezzo di partecipanti e tanti personaggi pubblici

L’EVENTO – La Race for the Cure è la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno in Italia e nel mondo. L’evento è organizzato dall’Associazione  Susan G. Komen Italia, che utilizza i fondi raccolti dal progetto per realizzare programmi di prevenzione a sostegno delle donne. Quattro giorni di eventi e iniziative gratuite per la salute, lo sport e il benessere all’interno del Villaggio allestito al Circo Massimo; domenica si svolgerà la tradizionale ed emozionante corsa di 5 km e passeggiata di 2 km nelle vie del centro città.

LE INIZIATIVE – Numerose sono le attività e le iniziative gratuite previste dalla manifestazione: percorsi di promozione della salute dedicati a donne appartenenti a categorie disagiate, sportello informativo ed operativo della Regione Lazio per l’accesso agli screening per la diagnosi precoce del tumore del seno, del collo dell’utero e del colon, misurazione della pressione arteriosa e della glicemia. Tante sono anche le aree dedicate non solo alle donne ma anche ai bambini e alle scuole primarie, con giochi e iniziative ludiche, didattiche e interattive, Truccabimbi e Spazio Accoglienza Mamma – Bambino, distribuzione di gadget e samples.

LA GARA – A conclusione della manifestazione domenica 20 si svolgerà la tradizionale corsa di 5 km all’interno della città, seguita dalla passeggiata non competitiva di 2 km. Sarà possibile effettuare le ultime iscrizioni e ritirare il necessario per la corsa alle 8:00, effettuare il riscaldamento pre-gara dalle 8:15 alle 9:30 e poi partire alle 9:40. L’appuntamento è come tutti gli anni davanti la piazza della Bocca della Verità alle 10:00 per chi volesse partecipare direttamente alla gara senza il riscaldamento.

Angela Franco

Foto: Roma Race for the Cure 2018 | Komen Italia