FOTO GRANDE

La distruzione di aree verdi, la cupidigia dei concessionari e l’assenza di controllo della politica hanno lasciato il segno. A farne le spese i parchi di Spinaceto e le casse del Comune.

C’è una buca, non troppo profonda, nel Parco Campagna di Spinaceto. E’ stata scavata con i soldi dei contribuenti. Al posto dei fiori, ci sono tondini di ferro che spuntano dal terreno. Doveva essere un Punto Verde Qualità, ed invece somiglia ad un paesaggio lunare. Forse si tratta di uno scherzo del destino perchè, per dirla con Federico Siracusa, ciò che è successo con i Punti Verde Qualità, è davvero “roba dell’altro mondo”. Poi c’è un impianto sportivo, si chiama la Città del Rugby. E’ costato quasi 30 milioni di euro, garantiti al 95% dal Comune di Roma. I lavori sono fermi da un pezzo, ed a proposito di pezzi, ne sono rimasti davvero pochi lì dentro. Col tempo la zona è diventata una palestra di vandali e soprattutto di ladri. E così addio al palazzetto del ghiaccio, ai campi da calcio e da calciotto,alla foresteria ed alle palestre. Resta un invicibile degrado che il Comitato di Quartiere, i cittadini e le associazioni denunciano da sempre. L’Assessore alla Legalità ed ai Punti Verde del Comune di Roma conosce bene la situazione, ed infatti la porta spesso come esempio negativo. A proposito di Comune, Roma Capitale a causa dei PVQ ha oggi un’esposizione con le banche di 260 milioni di euro. Ed è pressocchè impossibile cedere le trentennali concessioni, a qualche altro soggetto privato. Tornando al Municipio, questa buca nel Parco Campagna fa una certa impressione, anche perchè non si sa quando verrà ricorperta. E lo stesso vale per il buco nel bilancio del Campidoglio. Chi doveva controllare evidentemente non l’ha fatto. Ed ora?

Federico Valerio

 

Citta' del Rugby

 

CITTA’ DEL RUGBY – Il Comitato di Quartiere scrive all’Assessore Sabella: “Si stanno rubando tutto”. Per saperne di più clicca qui.

 

 

 

Campo da Rubgy PVQ

 

“COSE DELL’ALTRO MONDO” – Federico Siracusa ripercorre la storia dei Punti Verde Qualità del territorio. Per saperne di più clicca qui.

 

 

 

ALTERNATIVA AL DRONE

 

PARCO CAMPAGNA – La buca nella vallata di via Mezzocammino, ripresa dal drone, sembra un cratere lunare. Per saperne di più clicca qui.