23032419_1039488519527206_7682475176354882150_n

Alle Scuderie del Quirinale una mostra da non perdere:il maestro del Cubismo torna a incantare Roma

LA MOSTRA – L’esposizione “Picasso. Tra Cubismo e Classicismo 1915-1925″ raccoglie un centinaio di opere esposte nei più importanti musei del mondo: dal Musée Picasso e dal Centre Pompidou di Parigi alla Tate di Londra, dal MoMa e dal Metropolitan Museum di New York al Museum Berggruen di Berlino, dalla Fundació Museu Picasso di Barcellona al Guggenheim di New York. 

 IL PERCORSO ESPOSITIVO – La mostra analizza le modalità e le procedure con cui Picasso si servì del metodo del pastiche, in un percorso dal realismo all’astrazione molto originale nella storia dell’arte. L’esposizione illustra gli esperimenti condotti da Picasso con stili e generi differenti, presentando opere rappresentative del periodo classico e cubista.

LO STILE – Dal gioco delle superfici decorative nei collage, eseguiti durante la prima guerra mondiale, al realismo stilizzato degli “anni Diaghilev”, dalla natura morta al ritratto: questi tutti gli stili espressi da Picasso e presentati in una mostra unica, alle Scuderie del Quirinale.

INFORMAZIONI UTILI – La mostra è esposta alle Scuderie del Quirinale fino al 21 Gennaio da domenica a giovedì dalle 10.00 alle 20.00 Venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30. L’ingresso è consentito fino a un’ora prima dell’orario di chiusura, il biglietto intero costa 15 euro e ridotto 13.

Angela Franco