Vigna Cardinali

Nuovi giochi e panchine acquistate dai volontari grazie ai fondi del 5×1000. Domenica 9 dicembre, appuntamento a Largo Tacchi Venturi. Sarà distribuito anche il calendario 2019 della Caffarella.

L’associazione di volontariato Comitato per il Parco della Caffarella, grazie al 5×1000 dei cittadini, sta effettuando importanti interventi di sistemazione del Parco della Caffarella. Non si tratta della sola manutenzione del verde che, in buona parte sono gli stessi volontari ad eseguire nel polmone verde dell’Appio Latino.

 

La nuova area giochi

Grazie ai fondi ricavati dal 5×1000, il Comitato ogni anno riesce ad eseguire qualche intervento in più, per migliorare gli arredi e per rendere ancor più fruibile il parco. “Quest’anno, grazie alle donazioni ricevute – fa sapere la presidente del Comitato Rossana De Stefani –  abbiamo deciso di spendere circa 17.000 euro per ripristinare i giochi dei bambini rovinati dall’uso, per sistemare alcune panchine, per completare la recinzione dell’area cani e per sistemare la vegetazione”. Ed ovviamente anche per proseguire la manutenzione del verde con il trattore che è stato acquistato nel 2010 proprio grazie al 5×1000.

L’appuntamento

“Il taglio del nastro della nuova area giochi saranno i bambini stessi a farlo” annunciano dal Comitato. Appuntamento quindi domenica 9 dicembre alle ore 10.30 all’ingresso di Largo Tacchi Venturi. Con l’occasione saranno distribuiti anche i calendari 2019 del parco, realizzati con le foto del gruppo Emozioni in Caffarella. La giornata sarà allietata dalla degustazione del nocino novello della stessa Caffarella.