1600x900_1530887738004_magliette_rosse

L’iniziativa, con appuntamento centrale il 7 luglio alle 11 in piazza Immacolata San Lorenzo a Roma, è stata promossa da Libera e Gruppo Abele, Arci, Legambiente e Anpi.

L’INIZIATIVA – Il colore scelto è quello delle magliette dei bambini sulle imbarcazioni: #MaglietteRosse è l’appello lanciato da Don Luigi Ciotti, nell’ambito dell’iniziativa di sensibilizzazione in favore dei migranti, in particolare bambini, promossa da Libera, Gruppo Abele, Arci, Legambiente e Anpi. Sabato 7 luglio l’appuntamento è in piazza Immacolata San Lorenzo a Roma a partire dalle 11 e in molte altre piazze italiane, indossando una maglietta rossa per “mettersi nei panni degli altri, cominciando da quelli dei bambini, che sono patrimonio dell’umanità”.

ROSSO – La scelta del rosso come colore simbolo dell’iniziativa non è stata casuale. “Di rosso era vestito il piccolo Aylan, tre anni, la cui foto nel settembre 2015 suscitò la commozione e l’indignazione di mezzo mondo. Di rosso erano vestiti i tre bambini annegati nei giorni scorsi davanti alle coste libiche”, ricordano i promotori. “Muoiono, questi bambini mentre l’Europa gioca allo scaricabarile con il problema dell’immigrazione, cioè con la vita di migliaia di persone, e per non affrontarlo in modo politicamente degno arriva a colpevolizzare chi presta soccorsi o chi auspica un’accoglienza capace di coniugare sicurezza e solidarietà”, si legge nell’ appello sul sito dell’Anpi.

LE ADESIONI– Molti i personaggi del mondo della cultura, della musica, dello spettacolo che hanno aderito all’iniziativa: a Napoli, come annunciato dall’assessore alla Cultura e al Turismo, il 7 luglio, al tramonto, saranno illuminati di rosso il colonnato di Piazza del Plebiscito ed il Maschio Angioino. Anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando e l’assessore alla Cittadinanza sociale, Giuseppe Mattina, indosseranno, con un giorno di anticipo, le magliette rosse, simbolo dell’iniziativa a sostegno dei migranti. A Roma l’appuntamento è con Don Ciotti, che da giorni sta diffondendo in rete il suo messaggio di solidarietà, e numerose iniziative sono state organizzate in tutta Italia e non solo.

Angela Franco

Foto: Rai News