Palestra Laurentino

Domenica 10 maggio, per il II Memoriale Giuseppe Rubino, sul ring della Laurentino Boxe, si svolgeranno dodici incontri di pugilato. Il ricavato va in beneficenza.

IL MEMORIAL – Ci saranno tanti atleti, ad onorare la memoria dell’avvocato Giuseppe Rubino, la prossima domenica. Il Laurentino torna così protagonista di una bellissima pagina di sport e solidarietà, dove la “noble art”, incrocerà la strada della beneficienza. Il ricavato della giornata infatti, sarà devoluto alla ricerca contro il cancro ed ai terremotati in Nepal.

LA GIORNATA – “E’ il secondo memoriale che dedichiamo all’Avvocato Rubino, deceduto il 25 aprile dello scorso anno, all’eta di 76 anni. E per quanto mi riguarda, continueremo a farne finchè sarò vivo” promette l’organizzatore dell’evento Antonio Pancione – domenica garantiremo otto ore di pugilato, a partire da quello amatoriale fino ad arrivare agli incontri di boxe agonistica, che cominceranno intorno alle 15”.

IL RICORDO – Tanti atleti, si sfideranno sul ring del IV Ponte, anche per ricordare la figura dell’avvocato scomparso. “Ha dedicato tanti anni al ciclismo e circa una ventina al pugilato. Prima della morte, avvenuta per un tumore ai polmoni – ci spiega Pancione – era presidente della ASD Roma tricolore, affiliata alla federazione pugilistica italiana. Per la nostra palestra è stato uno dei soci fondatori e soprattutto è stato un grande sostenitore del lavoro che si faceva per creare nuove leve per il pugilato romano”.

L’APPUNTAMENTO – Per gli appassionati della disciplina, ma anche per quanti incuriositi, vogliono avvicinarsene, l’appuntamento è fissato in via Silone 120, a partire dalle ore 15. Lo spettacolo è garantito.

Fabio Grilli

Laurentino Boxe