Sono molte le attività da svolgere nel week end in cui in molti (soprattutto bambini e ragazzi) avrebbero festeggiato Halloween

IL WEEK END – Il fine settimana alle porte è quello del 31 ottobre e del 1 novembre. Il week end di Ognissanti, quello in cui in molti (soprattutto bambini e ragazzi) avrebbero festeggiato Halloween. L’ultimo dpcm, le nuove restrizioni per limitare i contagi da Covid, però, hanno cambiato le carte in tavola. Teatri e cinema chiusi, ristoranti che chiudono alle 18. Restano aperti i musei (l’ingresso in quelli Civici è gratuito domenica 1 novembre) e si svolgeranno alcune iniziative, seppur in forma ridotta.

LE MOSTRE – Quello che si preannuncia è un autunno che sa di riscatto, di rivincita dell’arte che si riappropria della città eterna per stupire, affascinare, coinvolgere tutti colori che andranno a visitare le mostre allestite. Grandi artisti di fama internazionale, icone del cinema a cui Roma è particolarmente legata, arte contemporanea a cielo aperto, mostre fotografiche e tanto altro ancora. Si passa dalla mostra di Alberto Sordi nella casa del grande attore romano in piazzale Numa Pompilio alla mostra di Bansky al Chiostro del Bramante e a quella a cielo aperto allestita a Villa Borghese “Back to nature”, fino alla mostra Insieme su Mura Aureliane e quella “I marmi Torlonia. Collezionare Capolavori”  ai Musei Capitolini. Gli straordinari “ritratti dell’anima” del fotografo Giovanni Gastel, raccolti in oltre quarant’anni di attività sono esposti al MAXXI a Via Guido Reni nella mostra “The people I like”.

I MERCATINI – Sarà anche possibile, in questo week end, visitare i tanti mercatini allestiti nella capitale: è aperto il Regno di Babbo Natale a Vetralla. Un’opportunità per immergersi, sin da ora, nelle magiche atmosfere di Natale nel piccolo borgo nei dintorni di Viterbo. Nel rispetto del nuovo decreto resta aperto anche “Il Villaggio di Natale” del Solara Garden Center. Un progetto unico che porta nella Capitale l’atmosfera dei Mercatini Natalizi del Nord Europa e che ricrea a Casal Palocco, nel cuore di Roma Sud, la magia del periodo festivo. Torna a Roma, alla Città dell’Altra Economia, il Green Market Festival, stavolta in versione ridotta in seguito alle nuove normative. Si svolgerà solo con il mercatino artigianale bio e la mostra artistica. Le lezioni delle varie discipline sono state sospese, così come le conferenze, le presentazioni di libri e l’animazione per bimbi.

Angela Franco