nuvola

Il Gran Premio di Formula E, le ex Torri delle Finanze e la Nuvola di Fuksas. Il futuro del Pentagono comincia a prendere forma.

Il Tar ha rimesso in sella Alfiere. La società, partecipata da Cassa Depositi e Prestiti e da Tim, potrà tornare ad investire sul futuro delle Torri. A condizione che il nuovo managament alla guida dell’azienda di telecomunicazioni, sia ancora interessato a farlo. “Sono mesi che si gira dietro a questa vicenda – ha commentato l’ex Assessore Capitolino Caudo – ma l’unica cosa certa è che il permesso a costruire non andava annullato (dal Comune ndr). Il danno per l’interesse generale della città è già stato enorme”. Di positivo c’è che il cantiere potrebbe riprendere i lavori . Ma l’Alfiere Spa dovrà corrispondere il contributo per la costruzione e la ristrutturazione. Non è detto però che non si trovi una mediazione sulle cifre, magari per accelerare la riqualificazione delle ex Torri delle Finanze. Per restare nel quadrante, la buona notizia è che il 29 ottobre è stato finalmente inaugurato il Nuovo Centri Congressi. La Nuvola di Fuksas, complice una diretta Rai, è stata presentata al grande pubblico. A di là del successo mediatico, restano le critiche della Sindaca Raggi e le perplessità sui costi di gestione di una struttura che, per entrare a regime, avrà comunque bisogno di anni. Invece il futuro dell’attiguo albergo La Lama, per restare in tema, è ancora avvolto tra le nubi. Ma è evidente che i prossimi acquirenti vorranno prima comprendere quale sarà il destino delle Torri di Ligini. Tra un centro direzionale da completare, un albergo da vendere e l’incognita dell’acquario, si fa largo la dirompente proposta di portare il Gran Premio di Formula E al Pentagono. Un’idea che , per ora, è solo riuscita a dividere le realtà del territorio.

 

la-nuvola

 

NUVOLA DI FUKSAS – Inaugurato il Nuovo Centro Congressi. Nei primi anni punterà su convention aziendali e formazione. Per saperne di più clicca qui.

 

 

 

torri

 

EX TORRI DI LIGINI – Il Tar annulla il provvedimento di Roma Capitale riapre i giochi sul futuro della vecchia Beirut. Per saperne di più clicca qui.

 

 

 

formula-1

 

FORMULA E – Si fa largo l’idea di autorizzare un Gran Premio di auto elettriche all’Eur. I Comitati si dividono sul da farsi