58922477_1431357327006988_5428448464365158400_n

Quello del 13 e 14 giugno sarà l’ultimo weekend con cinema e teatri chiusi, ma comunque già con un numero maggiore di appuntamenti da non perdere

LE INIZIATIVE – Molte sono le opportunità per una cena o un aperitivo all’aperto e non mancherà la buona musica. I musei e i teatri riapriranno ufficialmente il prossimo fine settimana, alcuni siti culturali daranno appuntamento ai romani la prossima stagione. La capitale torna ad animarsi, soprattutto all’aperto, con proposte per grandi e piccini. Musei riaperti, escursioni organizzate, primi eventi musicali nei locali (sempre nel rispetto delle rigide regole anti-Covid) inaugureranno la stagione estiva tanto attesa. Proseguono anche gli appuntamenti culturali su web e social per ragazzi e bambini. Da #LaculturaincasaKids agli appuntamenti di Technotown e Casina di Raffaello, non ci si annoia neanche restando a casa.

LE VISITE – Ripartire dal monumento simbolo di Roma potrebbe essere un’ottima idea. Il Colosseo ha riaperto lo scorso 1 giugno, con nuove regole, visite su prenotazione e ingressi contingentati. Ma l’emozione di immergersi nel mondo dell’Antica Roma è rimasta la stessa. Stesso discorso per le Terme di Caracalla, che riapriranno al pubblico sabato 13 giugno dopo un lungo periodo di chiusura determinato dalle misure di contenimento del coronavirus. Ultimo fine settimana per visitare il suggestivo Roseto Comunale. Il sito che ha aperto in ritardo, a causa dell’emergenza sanitaria, lo scorso 16 maggio, sarà infatti visitabile fino a domenica 14 giugno. La visita al prestigioso giardino sarà limitata alla sola zona collezioni dal martedì alla domenica. L’accesso sarà contingentato.

LE MOSTRE – Weekend all’insegna della cultura anche con Raffaello 1520-1483. La mostra alle Scuderie del Quirinale è stata riaperta dopo il lockdown e la sua permanenza a Roma è stata prorogata fino al prossimo 30 agosto. Allo scopo di assicurare la tutela della salute dei visitatori e dei dipendenti, sono state applicate misure di sicurezza straordinarie. La mostra Canova. Eterna Bellezza a Palazzo Braschi ha riaperto lo scorso 19 maggio e resterà aperta al pubblico fino al 21 giugno. La mostra-evento incentrata sul legame tra Antonio Canova e la città di Roma, con oltre 170 opere e prestigiosi prestiti da importanti Musei e collezioni italiane e straniere è stata protagonista nella Capitale per tutto l’inverno e, a causa dell’emergenza Covid, è stata prorogata fino alla prossima settimana. Al Palazzo delle Esposizioni prorogata fino al 26 luglio la mostra dedicata a Jim Dine e quella del World Press Photo, che riaprirà il 16 giugno e sarà esposta fino al 2 agosto.

LE ATTIVITA’ ALL’APERTO Cinecittà si Mostra presenta per giugno un calendario di attività didattiche da svolgere in totale sicurezza all’aperto negli ampi spazi verdi del parco delle mostre, lungo i viali alberati degli studi e nei set esterni permanenti di Cinecittà. Quattro appuntamenti dedicati alle famiglie e ai bambini dai 6 agli 11 anni per scoprire la storia di famosi protagonisti di Cinecittà, conoscere i trucchi della finzione cinematografica e sperimentare i mestieri del cinema. Primi due appuntamenti sabato 13 e domenica 14 giugno. Visitabili anche il lago di Nemi percorrendo il sentiero dell’Acquedotto e villa Gregoriana a Tivoli, che offre panorami insoliti ed una spettacolare cascata.

Angela Franco