-5.9 C
Rome
giovedì, 28 Gennaio 2021

“Dopo il Diluvio”: E’ a Roma David LaChapelle, il Fellini della fotografia

Dopo oltre 15 anni torna al Palazzo delle Esposizioni il grande fotografo, artista e regista statunitense con una mostra fotografica che espone oltre 150 opere note, inedite e presentate in grande formato.

LA MOSTRA –  Il Palazzo delle Esposizioni ospita, fino al 13 settembre, l’attesa mostra fotografica “Dopo il Diluvio” dell’artista poliedrico David LaChapelle. Il percorso espositivo presenta una raccolta che comprende ritratti di personaggi celebri del mondo del cinema, della moda e della musica e una rassegna di filmati e videoclip di grande interesse. Alcune delle opere esposte sono quelle più conosciute, presenti nei musei più famosi del mondo, altre sono opere del tutto inedite o presentate per la prima volta in un museo.

“THE DELUGE” – La mostra è incentrata sui lavori realizzati da LaChapelle a partire dal 2006, anno in cui l’artista ebbe l’occasione di visitare privatamente la Cappella Sistina, rimanendo profondamente affascinato dalla bellezza e dalla potenza espressiva dei suoi affreschi. Nel 2006 dunque viene inaugurata la serie denominata “The Deluge”, che segna una svolta nella produzione artistica del fotografo. Ispirandosi all’affresco michelangiolesco della Cappella Sistina, LaChapelle vuole creare un’opera destinata solo ai musei e alle gallerie d’arte.

 

LO STILE –  Dopo la svolta artistica del 2006 il fotografo, attivo nei campi della moda, della pubblicità e della fotografia d’arte, si muove verso nuove direzioni, cercando soluzioni estetiche e concettuali nuove. Scompare progressivamente la figura umana e si dà spazio ai temi religiosi, spesso trattati in modo blasfemo e anticonvenzionale. Lo stile post-Pop e surrealista dell’artista, che ha subito influenze e suggestioni importanti, come quella di Andy Warhol, si esprime in modo onirico e bizzarro attraverso la saturazione dei colori e la visionarietà delle composizioni. LaChapelle infatti, oltre ad essere un osannato fotografo è anche regista di video musicali per famose star di Hollywood e artista a tutto tondo.

INFORMAZIONI UTILI – La mostra Di LaChapelle sarà esposta al Palazzo delle Esposizioni fino al 13 settembre dal martedì al giovedì dalle ore 10.00 alle 20.00, il venerdì e il sabato dalle ore 10.00 alle 22.30 e la domenica dalle ore 10.00 alle 20.00, lunedì chiuso. Il biglietto intero costa 10£ e ridotto 8£ ed è possibile prenotare visite guidate.

Angela Franco

Dello stesso autore

Tigre: avvistamento ad altitudine record nelle montagne del Nepal

Un nuovo record per le tigri in Nepal. A fine anno, infatti, alcune fototrappole hanno ripreso una tigre all’altitudine di 3.165 metri nel Nepal...

Piante di Natale: scopriamo il significato delle piante

Sono diverse le piante, che in varie tradizioni, rappresentano le Feste di Natale. Scopriamone i significati Si avvicinano le Feste di Natale e come da...

L’albero di Natale, dai Celti ai nostri giorni: la storia di un’antica tradizione

Scopriamo insieme l’origine di questa tradizione divenuta il simbolo del Natale Da dove arriva l’usanza di addobbare un albero durante le feste? Come tante tradizioni...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso

1,684FansMi piace
129FollowerSegui
- Advertisement -

ULTIME NOTIZIE

Rinoceronte di Giava: il grosso mammifero più a rischio d’estinzione

Un tempo era il rinoceronte più diffuso in Asia. Ora rimangono una settantina di esemplari, confinati in una sola riserva naturale La morte di Sudan,...

Scopriamo cos’è il Nordic Walking

Bastoncini alla mano e si cammina, ecco cos’è “il più efficiente e piacevole allenamento al mondo” Negli ultimi anni questa disciplina sportiva è diventata comune...

Focaccine allo zaatar, un piatto forte della cucina mediorientale

Vediamo insieme qual è il modo più semplice per preparare le maanayesh e lo zaatar Per quanti di voi hanno avuto la fortuna di viaggiare...

Le foglie di tè si possono riutilizzare?

Alcuni tè artigianali danno il loro meglio solo nella seconda infusione, mentre altri assumono aromi molto più delicati se utilizzati più volte. Scopriamo insieme...

Stop agli sprechi: 10 consigli per un bucato green

Come risparmiare e proteggere l’ambiente mentre facciamo il nostro bucato Bastano poche semplici accortezze per abbassare sensibilmente i costi legati al nostro bucato, diminuendo anche...