Centrale Montemartini

Blocco del traffico, ma anche musei civici aperti e gratuiti per tutti i residenti. Un’occasione unica anche per ammirare alcune opere, che poi non sarà più possibile visitare.


LA STATUA DI MARSIA – Il primo febbraio è l’ultima data utile per recarsi ai Musei Capitolini e vedere la statua di Marsia, rinvenuta all’interno del Parco degli Acquedotti, nella villa delle Vignacce. La scultura, in marmo policromo, ritrae il satiro mentre subisce la flagellazione infertagli, secondo la leggenda, dal dio Apollo. La statua sarà poi trasferita all0interno della Centrale Montemartini, in via Ostiense.

I MUSEI APERTI – Per la domenica ecologica, saranno numerose le porte dei musei aperti. Oltre ai citati Capitolini, sarà possibile entrare senza pagare il biglietto al Planetario ed al Museo Astronomico, oltre che al Museo Civico di Zoologia. Sarà inoltre possibile accedere a tanti altri musei, come i Mercati di Traiano, il Museo della Civiltà Romana. Ed ancora  il Museo delle Mura, La Casa Museo Alberto Moravia, la Galleria d’Arte Moderna, il Macro, il Museo di Roma in Trastevere, i Musei di Villa Torlonia.

ACCESSO LIBERO – I residenti potranno accedere inoltre ad altri sette piccoli musei: il Museo Pietro Canonica, il Museo Napoleonico, il Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, Museo delle Mura . il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Villa di Massenzio, il Museo Carlo Bilotti a Villa Borghese. Per questi “magnifici sette”, l’accesso è stato reso costantemente libero già dal mese di Ottobre.

Fabio Grilli

 

 

FREDDO MERLA

 

 

 

IL FINE SETTIMANA DELLA MERLA: Il freddo non ci spaventa. Per saperne di più clicca qui.

 

 

Traffico Roma

 

 

 

DOMENICA ECOLOGICA: Blocco totale del traffico. Per saperne di più clicca qui.