Foto LA NUOVA VIABILITA 2

Il raddoppio di via della Cecchignola, il prolungamento di via Kobler e l’arrivo della tranvia, modificheranno la viabilità del quadrante, in modo da sopportare anche i nuovi pesi urbanistici. 

IL NODO DELLA MOBILITA’ – L’arrivo di altri diecimila abitanti, nel quadrante Cecchignola, pone molte questioni. Al di là degli aspetti legati alla salvaguardia del verde ed alla realizzazione di nuove cubature, va sicuramente preso in considerazione il tema della viabilità e dei trasporti. Il quadrante, non distante dalla fermata metropolitana Eur Laurentina, paga comunque lo scotto di una complessa mobilità pubblica che non sempre riesce a collegare bene tra loro i vari quartieri. C’è poi da tenere in considerazione il fatto che già ora, il traffico privato tende ad incolonnarsi su via di Cecchignola. Dunque la mobilità, nel quadrante, è tutt’altro che un tema residuale.

VIA KOBLER – Abbandonata la pista che voleva trasformare via Kobler in una tangenziale, cosa che avrebbe comportato la devastazione del Fosso della Cecchignola, resta il tema di un suo prolungamento. Al riguardo l’architetto Cinti, direttore dei Lavori del Consorzio Cecchignola Ovest Roma, ha ricordato che “il progetto iniziale, prevedeva che via Kobler arrivasse direttamente fino alla metro Laurentina, attraverso un prolungamento di via Gaurico, ma l’attuale amministrazione comunale ha rivisto il progetto preliminare, adeguandolo alle richieste dei cittadini. Si è pertanto preferito potenziare il sistema della mobilità pubblica” cosìcchè ora “Via Kobler dovrebbe arrivare fino a via di vigna Murata all’altezza di Via di Grotte D’Arcaccio”.

IL TRASPORTO PUBBLICO – Ed a proposito di mobilità pubblica, con gli oneri derivanti dagli interventi di Cecchignola Ovest, Colle delle Gensole e Prato Smeraldo, sarà raddoppiata via della Cecchignola. L’allargamento della strada, consentirà anche di avere una corsia riservata da destinare ad una tranvia, che percorrerà in una sorta di anello, i quartieri del quadrante. Completano il quadro la rotatoria,già in fase di realizzazione tra via Kobler e via della Cecchignola.

Fabio Grilli

 

foto CECCHIGNOLA OVEST

 

IL FUTURO DELL’ANTICA ARDEATINA – Tra raddoppi stradali e musei all’aperto. Per saperne di più clicca qui.