via de cappellari

PARTICOLARI ROMANI: Scatti davvero distratti in giro per la Città Eterna

“Ci si annoia talvolta a Roma il secondo mese di soggiorno, ma giammai il sesto, e, se si resta sino al dodicesimo, si è afferrati dall’idea di stabilirvisi. “ (Stendhal)

di più
La Strada 1

SCATTIDISTRATTI – I RAGAZZI DI STRADA DEL GUATEMALA

Durante il mio secondo viaggio in Guatemala, nel 2006, ho conosciuto i ragazzi del MOJOCA. Ho dato loro delle macchine usa e getta ed hanno fatto delle foto. Sono queste.

di più
Senanque

LA PROVENZA. Un vagabondaggio alla ricerca dei colori

La luce della Provenza, i suoi paesaggi, i vigneti spolvarati dal Mistral, i paesini arroccati sulle colline. Un vagabondaggio in terra gitana.

di più
Bevagna Medioevo (7)

IL MEDIOEVO IN UMBRIA: “Ogni estate il passato si fa presente”

In un paesino dell’ Umbria, d’estate c’è l’usanza d’allestire un mercato in cui si riprendono tradizioni, abiti e tecniche medievali. Un tuffo nel passato che attrae artigiani di tutto il mondo.

di più
Ombre

UN’IMMAGINE FATTA SUONO: La musica dei Jazzisti di periferia

La musica è un’immagine fatta suono. Anzi, una  serie di immagini che arrivano alle orecchie, rapidissime. Questa volta la rassegna è dedicata ai Jazzisti di Spinaceto che,  in improvvisati spazi di periferia, traducono le immagini in musica.

di più
Tastevere

UN ANNO DI FOGLIE: Il fluire del tempo rapito in otto scatti

Le foglie morte cadono a mucchi/ come i ricordi e i rimpianti/ e il vento del nord le porta via/ nella fredda notte dell’oblio. Jacques Prevert.

di più
da La Frusta

SCATTIDISTRATTI – FOTOGRAFARE ALL’ALBA: Il lago dell’arte

E’ buio, è umido, mi faccio strada fra la vegetazione. La Frusta, così si chiama questo angolo di Trasimeno: quattro antiche case a ridosso del lago, tra folaghe, gallinelle d’acqua, anatre, aironi.

di più
18 ottobre 2012

SCATTIDISTRATTI – “IPHONEGRAFIE”: sono quasi un diario

Non le considero vere fotografie, piuttosto “immagini registrate” sono quelle immagini scattate con gli smartphone quelle dai colori artefatti, dai contrasti forti, dall’irrealtà fatta reale.

di più
vitello maremmano

SCATTIDISTRATTI – MAREMMA D’INVERNO: Un film in bianco e nero

La Maremma è stato il nostro west, la terra promessa, terra amara però. Da domare, ma una volta domata avrebbe dato da vivere. E così partivano ragazzi da ogni luogo dell’Italia Centrale, dove la vita era difficile.

di più
steccato presso Cerro Castillo

SCATTIDISTRATTI – LA PATAGONIA: Paesaggi di vento

Questo è il periodo in cui la mia capacità di sopportare Roma arriva al limite, siamo vicini al Natale, la città sembra impazzita, tutti corrono tutti hanno fretta e lo stress aumenta, chiudo gli occhi e penso alla Patagonia, ai suoi paesaggi ...

di più