Bambino Cane

Bioparco e sport, appuntamenti cinofili, iniziative all’insegna della sostenibilità 100% Family Friendly. Un week-end da trascorrere con i propri cuccioli.

SABATO 18 APRILE: Al Bioparco si fa sport

Sabato 18 al Bioparco di Roma si presenta la classica situazione in cui si riescono a cogliere due piccioni con un fava. Da una parte i bambini potranno divertirsi a scoprire quali animali sono ospitati all’interno della storica struttura. Dall’altra potranno praticare dello sport. La novità è proprio questa perché, grazie al Comitato regionale del CONI, dalle 10 alle 18 i tecnici federali si mettono a disposizione delle famiglie per far svolgere, a grandi e piccini, un po’ di attività all’aria aperta. Si va dalle bocce all’orienteering, dalla scherma al minitennis, passando per il tiro alla fune e le discipline da combattimento. Come sempre, al Bioparco l’ingresso è a pagamento ma i bambini al di sotto di un metro di altezza entrano gratis.

 

SABATO 18 APRILE: Impariamo a conoscere il miglior amico dell’uomo.

In via Ardeatina 610, all’interno della Casa del Giardinaggio, si svolgerà un vero e proprio Dog Day. L’evento, organizzato dall’Associazione Culturale Cico&Co prevede dibattiti con istituzioni ed esponenti del mondo associativo, e tanti seminari gratuiti, gestiti da esperti allevatori, veterinari ed educatori cinofili. Si affronteranno tematiche relative all’alimentazione, al linguaggio dei cani ed altre delicate questioni, come quella del randagismo. Si consiglia di non portare con sé gli amici a quattro zampe. L’ingresso è libero e l’iniziativa si svolge fino alle ore 18.

 

SABATO 18 E DOMENICA 19 APRILE: Un weekend dedicato ai bambini ed alla sostenibilità.

Nella splendida cornice dell’ex Cartiera Latina, sede del Parco Regionale dell’Appia Antica, sabato e domenica saranno dedicate alla sostenibilità ed al mondo dei bambini. L’evento, alla terza edizione, prevede workshop e laboratori ludici, tutto 100 % Family Friendly. Nella giornata di domenica si svolgeranno due appuntamenti dedicati ai più piccoli. Il primo, è rivolto ai bambini dai 4 ai 7 anni, il seondo, nel pomeriggio, è dedicato a quelli più grandicelli, fino a 10 anni. Realizzeranno un personaggio immaginario con materiale di recupero. Nell’ambito del Festival della Sostenibilità 100% Family Friendly”, organizzato dall’Associazione Garage Sale Kids, ci saranno anche momenti dedicati all’approfondimento del tema delle cure palliative per i bambini inguaribili, gestito dalla Fondazione Maruzza. Perché garantire la migliore qualità della vita possibile, ai bambini affetti da gravi patologie, è un diritto imprescindibile.

 

Fabio Grilli