Via Vivanti

Rilasciate in extremis le proroghe per i due asili nido in concessione di Mostacciano e Torrino Mezzocammino. Un sospiro di sollievo per duecento famiglie.

Duecento famiglie del IX Municipio, hanno avuto l’estate quasi rovinata. Per loro le porte degli asili nido in concessione di Mostacciano e del Torrino Mezzocammino, sembravano essersi inesorabilmente chiuse. Tra le cause, l’effetto domino generato dal nuovo codice degli appalti di Tronca. Gli uffici incaricati di elaborare i nuovi bandi, non sono riusciti a prepararli per tempo. E così, ad una manciata di giorni dalla pubblicazione delle graduatorie definitive, le famiglie hanno appreso che rischiavano di dover iscrivere i figli in altre strutture. Con il rischio di trovare posto solo nei nidi privati, di gran lunga più costosi. Nel volgere di una dozzina di giorni la vicenda è rientrata nella normalità. “Si stanno predisponendo gli atti di proroga delle attuali concessioni per il tempo necessario all’espletamento della nuova gara” ha fatto sapere il neopresidente municipale Dario D’Innocenti. Vacanze salve. Niente da fare invece per le scuole di Fonte Laurentina e per l’asilo di via Trafusa. Cancelli chiusi anche quest’anno.

Fabio Grilli

 

VIA VIVANTI-2

 

ESTATE SALVA – Due settimane concitate per i genitori di quasi duecento bambini iscritti in via Vivanti e Largo Camboni. Per saperne di più clicca qui.

 

 

 

 

Scuole Fonte Laurentina

 

CANCELLI CHIUSI – Una complicata vicenda impedisce l’agognata apertura delle scuole di Fonte Laurentina. Per saperne di più clicca qui.